Anche se per il momento¬†OnePlus 3 √® l’unico smartphone ad aver ricevuto ufficialmente la nuovissima CyanogenMod 14.1, basata su Android 7.1 Nougat, in rete si trovano alcuni porting non ufficiali, realizzati partendo dai sorgenti disponibili per chiunque voglia cimentarsi nella creazione di una nuova ROM.

Anche LG G5, lo smartphone modulare che non sembra aver riscosso il successo sperato, riceve una versione non ufficiale di¬†CyanogenMod 14.1 funzionante sulle varianti H850 e H830 dello smartphone sud coreano. La procedura di installazione √® relativamente semplice se avete un minimo di dimestichezza con questo tipo di operazioni e come sempre vi consigliamo di effettuare un backup completo dei vostri dati per essere pi√Ļ tranquilli.

Sul nostro forum trovate la guida completa per installare CyanogenMod 14.1 su LG G5, compresa la guida allo sblocco del bootloader, nel caso non l’aveste ancora fatto, e all’installazione della custom recovery TWRP. Vi segnaliamo che al momento sembra funzionare tutto a dovere con la sola eccezione della parte telefonica. Sostanzialmente non sarete in grado di telefonare, collegarvi in rete, se non con il WiFi, e inviare SMS.

Se tuttavia volete dargli un’occhiata, in attesa della correzione di questo bug, potete seguire la¬†guida presente sul nostro forum.

[LG G5/H850][Unofficial] CyanogenMod 14.1