Questo potrebbe essere lo smartphone pieghevole di Huawei

Questo potrebbe essere lo smartphone pieghevole di Huawei
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/Huawei-MWC2019.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/Huawei-MWC2019-460x257.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/Huawei-MWC2019-635x354.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/Huawei-MWC2019.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/Huawei-MWC2019.png"}, "title": "Questo potrebbe essere lo smartphone pieghevole di Huawei" }

Mancano poche settimane all’apertura del Mobile World Congress 2019, che si terrà come sempre a Barcellona, in Spagna, e mai come quest’anno l’attesa è palpitante. Sono numerosi i produttori che potrebbero mostrare al grande pubblico i primi smartphone pieghevoli e tra questi sembra esserci anche Huawei.

Il colosso cinese, che nel 2018 ha superato i 200 milioni di smartphone venduti, scavalcando Apple nelle classifiche di vendita, non ha ancora rilasciato alcuna informazione né tantomeno immagini del proprio dispositivo. Questo non ha impedito a LetsGoDigital, una pubblicazione olandese, di realizzare una serie di render 3D in grado di offrire un primo sguardo al possibile aspetto dello smartphone pieghevole targato Huawei.

I render sono basati sui brevetti depositati dal colosso cinese e ovviamente potrebbero darci un’immagine completamente diversa dello smartphone, qualora Huawei avesse deciso di intraprendere una strada completamente diversa. Le prime indiscrezioni collocano lo smartphone pieghevole sulla fascia dei 1.000 dollari, un prezzo decisamente più competitivo della soluzione Samsung, che nel nostro Paese potrebbe costare 2.000 euro.

Huawei ha da poco pubblicato un teaser sul proprio account Twitter, relativo all’evento che si terrà a Barcellona, in occasione del MWC 2019 il prossimo 24 febbraio. Nell’immagine è chiaramente visibile uno smartphone piegato a V, con uno schermo su entrambi i lati, quindi possiamo dare per certa la presentazione del dispositivo, di cui ancora non si conosce il nome.

Lo smartphone pieghevole di Huawei dovrebbe quindi avere uno schermo che rimane all’esterno anche quando viene piegato, e una volta aperto si trasforma in un tablet. Per il momento non ci sono informazioni sulla possibile scheda tecnica ma appare certo che si tratterà di un prodotto di fascia alta.

Fonti: Smartdroid, Letsgodigital
Condividimi!