Huawei P20 e P20 Pro disponibili da domani anche con le offerte Tre FREE

Huawei P20 e P20 Pro disponibili da domani anche con le offerte Tre FREE
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/04\/05HuaweiP20_fotocamera_leica_tta-460x259.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/04\/05HuaweiP20_fotocamera_leica_tta-635x357.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/04\/05HuaweiP20_fotocamera_leica_tta.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/04\/05HuaweiP20_fotocamera_leica_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/04\/05HuaweiP20_fotocamera_leica_tta.jpg"}, "title": "Huawei P20 e P20 Pro disponibili da domani anche con le offerte Tre FREE" }

Huawei P20 e P20 Pro sono disponibili all’acquisto già dalla fine di marzo, ma da domani risulteranno acquistabili anche con le offerte FREE di Tre. Al momento l’operatore consente infatti l’abbinamento dei due smartphone solamente alle tariffe ALL-IN, come abbiamo visto.

Per portarsi a casa i nuovi top di gamma di casa Huawei sarà necessario pagare un anticipo a partire da 69 euro e una rata mensile diversa in base alla promozione scelta:

  • Huawei P20: 22 euro al mese con FREE Prime, 25 euro al mese con FREE Master Special (con minuti illimitati 20 GB) e 34 euro al mese con FREE Power;
  • Huawei P20 Pro: 27 euro al mese con FREE Prime, 30 euro al mese con FREE Master Special e 39 euro al mese con FREE Power.

In tutti questi casi sono inclusi GIGA BANK, per riutilizzare i GB non sfruttati nei mesi successivi, la Kasko per danni accidentali e la possibilità di cambiare smartphone ogni 12 mesi.

Novità anche per i professionisti che hanno bisogno di un nuovo tablet: sempre da domani, 10 aprile, sarà possibile acquistare Samsung Galaxy Tab A 10.1 con una rata da 2 euro al mese da abbinare a Super Internet PRO (30 GB a 10 euro al mese), 3CUBE PRO (30 GB a 10 euro al mese) o 3CUBE XL PRO (50 GB a 15 euro al mese).

Se siete interessati vi consigliamo di tenere d’occhio le pagine dedicate sul sito ufficiale dell’operatore, seguendo questo link per Huawei P20 e quest’altro per Huawei P20 Pro.

Fonte: Mondo3
Condividimi!