Non sarà interessante come i fratelli maggiori che saranno presentati il 16 ottobre a Londra, pero questo Huawei Mate 20 Lite pare avere tutte le carte in regola per dire la sua e imporsi nella fascia media del mercato.

Presentato un po’ di giorni fa e mostrato da Huawei nella giornata di ieri, nel corso di un evento stampa che ha visto protagonisti lui, il Kirin 980, dei dispositivi smart e delle nuove colorazioni per gli Huawei P20Huawei Mate 20 Lite sbarca in Italia e dal 3 settembre, ebbene sì, sarà disponibile ufficialmente all’acquisto sul mercato italiano al prezzo di 399 euro.

È uno smartphone dotato di 4 fotocamere: 2 sul retro da 24 e 2 megapixel con supporto HDR e 2 fotocamere sul fronte da 20 e 2 megapixel per migliorare l’effetto ritratto. Entrambi i comparti sono arricchiti dell’AI al fine di migliorare gli scatti in base alla scena inquadrata.
Il display, con notch presente, è da 6,3 pollici con risoluzione FHD+ e rapporto d’aspetto di 19,5:9, mentre la batteria è da 3750 mAh che, a detta della casa cinese, può offrire 17 ore di riproduzione video, 23 ore di chiamate vocali o 12 ore di navigazione online, ma sarà tutto da verificare sul campo con una nostra prossima recensione.

La scheda tecnica di Huawei Mate 20 Lite si completa con il processore HiSilicon Kirin 710, che è accompagnato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

Già dal 3 settembre prende il via una promozione Huawei che permetterà, a coloro che acquisteranno Huawei Mate 20 Lite entro il 30 settembre, di ricevere in omaggio un Huawei Band 3 Pro, il nuovo smartband con AI del valore commerciale di (99,90 Euro). Per usufruire della promozione basta compilare il modulo e inviare la documentazione richiesta entro il 21 ottobre 2018 sul sito www.huaweipromo.it.