HONOR 20 e una variante MediaTek di Samsung Galaxy A10 fanno visita a Geekbench

HONOR 20 e una variante MediaTek di Samsung Galaxy A10 fanno visita a Geekbench
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/05\/honor-20-pro-ren.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/05\/honor-20-pro-ren-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/05\/honor-20-pro-ren-635x476.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/05\/honor-20-pro-ren.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/05\/honor-20-pro-ren.jpg"}, "title": "HONOR 20 e una variante MediaTek di Samsung Galaxy A10 fanno visita a Geekbench" }

HONOR 20 e una variante di Samsung Galaxy A10 dotata di SoC MediaTek, due smartphone che hanno in comune soltanto il fatto di non essere stati ancora presentati ufficialmente, sono appena stati avvistati nel database di Geekbench, rivelando una parte delle rispettive schede tecniche.

HONOR 20 su Geekbench: Kirin 980 e 6 GB di RAM

HONOR 20, che dei due smartphone avvistati è senza ombra di dubbio il più interessante ed atteso (proprio ieri è stato svelato un dettaglio intrigante sul design), verrà presentato ufficialmente tra una settimana esatta, il 21 maggio prossimo, con un evento dedicato a Londra. La presentazione londinese accenderà i riflettori su una lineup composta quasi sicuramente da tre modelli: HONOR 20 “standard”, HONOR 20 Pro e HONOR 20 Lite.

Quando mancano ormai pochi giorni al suo debutto ufficiale, proprio il modello da cui la nuova serie prende il nome, nella variante con model number YAL-L21, è stata avvistata sulla popolare piattaforma di benchmarking Geekbench. Il sito in questione, nella pagina dedicata, conferma che sotto la scocca del nuovo smartphone del popolare brand cinese ci sarà il SoC proprietario a 7 nm HiSilicon Kirin 980 e che ad accompagnarlo ci saranno 6 GB di memoria RAM.

Honor-20-Geekbench

HONOR 20, come si legge nella tabella riepilogativa riportata, ha ottenuto un punteggio di 3241 nel test in single-core e 9706 in quello in multi-core. Entrambi i risultati sono in linea con quelli registrati nei mesi scorsi da altri smartphone Huawei e HONOR dotati dello stesso SoC. L’ultima conferma riguarda il sistema operativo a bordo del nuovo device: Android 9 Pie, ovviamente rivestito della EMUI 9.0.

Un Samsung con SoC MediaTek, Galaxy A10s in arrivo?

Il mese scorso il modello entry level Galaxy A10e di Samsung era stato certificato prima dal Bluetooth SIG che dalla Wi-Fi Alliance, in entrambi i casi con model number SM-A102U. Adesso un nuovo smartphone Samsung identificato come SM-A107F è stato avvistato nel database di Geekbench e se ne ipotizza un possibile lancio come Galaxy A10s.

Allo smartphone viene attribuito un SoC MediaTek Helio P22 octa-core, abbinato a 2 GB di RAM. I punteggi ottenuti sono di 701 in single-core e 3139 in multi-core. Il sistema operativo viene identificato come Android 9 Pie, ricoperto ovviamente dalla One UI del produttore sud-coreano.

La vera identità di questa variante di Samsung Galaxy A10 rimane per adesso un mistero, non ci resta che aspettare di saperne di più.

Fonti: Droidshout, Droidshout
Condividimi!