Idee regalo Natale 2017: i migliori accessori per smartphone

Idee regalo Natale 2017: i migliori accessori per smartphone
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/12\/Guida_natale_misto_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/12\/Guida_natale_misto_tta-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/12\/Guida_natale_misto_tta-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/12\/Guida_natale_misto_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/12\/Guida_natale_misto_tta.jpg"}, "title": "Idee regalo Natale 2017: i migliori accessori per smartphone" }

Manca ormai pochissimo al Natale e allora è tempo di proporvi la nostra terza guida dedicata all’acquisto di gadget tecnologici, realizzata in collaborazione con upday for Samsung, che possono essere un ottimo pensiero da mettere sotto l’Albero. I negozi fisici e online sono pieni zeppi di prodotti, interessanti e non, e noi di TuttoAndroid vogliamo aiutarvi a scegliere quelli adatti alle vostre richieste consigliandovene alcuni che, secondo noi, sono i migliori e che possono dare soddisfazioni.

Dopo esserci dedicati ai migliori gadget per la casa e ai migliori dispositivi indossabili, oggi ci concentriamo sugli accessori che possono dare qualcosa in più al vostro smartphone: troverete, dunque, cuffie, auricolari, caricabatterie, power bank e cavetti. Bando alle ciance e passiamo subito a vedere cosa regalarvi o regalare questo Natale. Ecco i migliori accessori per smartphone.

Accessori sotto i 50 euro

Lampadina LED USB Xiaomi

All’apparenza può sembrare un prodotto banale, ma una lampadina di questo tipo è comodissima in diversi contesti se la si abbina a un power bank dotato di una capacità elevata. Dimenticate il PC perché ne limita le potenzialità e immaginate la lampadina LED USB di Xiaomi collegata a un power bank: potrebbe essere perfetta per un campeggio, per muoversi al buio, in caso di assenza della corrente elettrica e in molte altre situazioni. Include 10 LED in grado di fornire una potenza massima di 2,5 Watt e un piccolo tastino per regolare l’intensità di illuminazione su quattro livelli. E non bisogna dimenticare che è flessibile, per cui si adatta a ogni situazione. Costa circa 5 euro online. (recensione)

Cavo USB-C Corto Colmaple

Un vero e proprio set di cavetti che vuole porre fine allo stress da cavo dimenticato… o, peggio, smarrito. Set perché la confezione include 5 cavetti lunghi 20 cm utili per collegare lo smartphone al computer, a un power bank e a qualsiasi altra cosa a cui deve essere attaccato. Sono realizzati in nylon intrecciato e all’estremità sono dotati di un connettore USB full-size e di un connettore USB Type-C. Il loro prezzo è di 10,99 euro online.

MYNT Smart Tracker

Siete fra quelli che dimenticano e perdono di tutto o conoscete qualcuno che non perde o dimentica la testa perché attaccata al corpo? Bene, cioè male per voi ma bene perché MYNT Smart Tracker è la soluzione definitiva. Si tratta di un piccolo “portachiavi” dotato di Bluetooth e alimentato da un batteria a bottone in grado di emettere suoni nel caso in cui si sta uscendo di casa senza le chiavi, di registrare la posizione dell’auto per poi ritrovarla in un battito di ciglia, di tenere sotto controllo animali o oggetti che non si vuol perdere (sia dentro che fuori casa), di ritrovare lo smartphone, di eseguire azioni remote come riproduzione musicale o scatto di foto e via dicendo. E’ uno di quei gadget, dunque, che serve nella vita di tutti i giorni. Il suo prezzo online è di 19 euro. (recensione)

Kit Bluetooth da auto AUKEY

Il nome, Kit Bluetooth da auto AUKEY, è esplicativo al massimo e questo gadget è consigliato a tutti coloro che possiedono un’automobile di qualche anno fa o comunque non dotata di un sistema di infotainment moderno. Kit Bluetooth da auto AUKEY, in sostanza, tramite un ingresso AUX e un accendisigari/porta USB, aggiunge funzioni telefoniche e multimediali all’autoradio dell’automobile. Al di là delle funzioni multimediali, è un gadget comodissimo alla guida perché offre la possibilità di parlare al telefono tramite vivavoce. E’ disponibile online al prezzo di 24 euro. (recensione)

ANKER Power Touch 10

Sono tanti gli smartphone dotati di ricarica wireless e nel prossimo futuro saranno ancora di più vista la sua sempre maggiore diffusione nelle automobili, nei bar, in casa e in altri luoghi dove si trascorre molto tempo. Ecco quindi che l’idea di pensare a un caricabatterie wireless, o più precisamente a induzione, non è malvagia. ANKER Power Touch 10 è fra i migliori nella sua categoria e di distingue per l’ottima costruzione, il design moderno e piacevole e la capacità di erogare fino a 1,1 Ampere con tensione di 9 Volt. E’ acquistabile online al prezzo di 29,99 euro. (recensione)

Anker PowerCore II 20000

Il mercato è pieno di power bank, più o meno buoni, e questo Anker PowerCore II 20000 si fa notare per l’ottimo rapporto qualità-prezzo. Esteticamente è gradevole, costruito bene e rifinito nei particolari, per cui nulla da dire. All’interno ospita una capiente batteria dalla capacità di 20000 mAh, in grado di garantire diversi cicli di ricarica per i più comuni smartphone in commercio. Mette a disposizione due porte USB per la ricarica con il supporto fino al Quick Charge 2.0. Niente male come power bank da utilizzare tutti i giorni. Viene venduto online al prezzo di 39,99 euro. (recensione)

Caricabatterie solare RAVPower

Che amiate oppure no i campeggi e le escursioni in montagna, il caricabatterie solare RAVPower è uno di quegli accessori che fa sempre comodo. Si fa notare per l’ottimo rapporto qualità-ricarica e offre tre celle solari con un rapporto di conversione pari al 23,5%, nonché una resistenza agli schizzi d’acqua e all’umidità. Purtroppo non è dotato di un accumulatore, per cui va collegato direttamente al prodotto da ricaricare o, meglio, va abbinato a un buon power bank. Si trova online al prezzo di 41,99 euro. (recensione)

Dodocool power bank 20100

Sembra un mattone, è vero, ma elimina, seppur non del tutto, il problema dell’autonomia grazie alla sua batteria dalla capacità di 20100 mAh. Anche lui è dotato di due porte USB per la ricarica con il supporto alla ricarica rapida di Qualcomm ed è in grado di garantire, ovviamente, diversi cicli di ricarica per i più comuni smartphone. Viste le dimensioni e il peso importanti e il design non proprio raffinato, sembra il power bank ideale da battaglia, uno di quelli di cui non aver per forza cura, insomma. Online è disponibile all’acquisto a 43 euro.

Accessori sopra i 50 euro

Speaker LED Time Box by Divoom

Definire lo Speaker LED Time Box by Divoom non è facile perché è un po’ di tutto, come suggerisce il nome. E’ uno di quei prodotti che vale la pena avere già solo per giocare, però sa il fatto suo. Speaker LED Time Box by Divoom è un box, non troppo grande, con una batteria da 2000 mAh integrata che è capace di fare da speaker, tabellone segna punti, cronometro, segnalare le notifiche, radio FM, sveglia, simulare l’alba e molto altro. Fa un po’ di tutto e può essere un buon compagno di viaggio o di camera da letto. Si collega allo smartphone tramite Bluetooth e un’app e costa poco meno di 59 euro online. (recensione)

Syllable D9X

Chi non ama le cuffie vistose e i fili apprezzerà senz’altro le Syllable D9X, dei piccoli auricolari stereo dal design minimale e, per certi versi, anonimo. Offrono una buona qualità audio, corposa e avvolgente, ma soprattutto mettono a disposizione un’autonomia degna di nota grazie alle quattro batterie da 38 mAh incluse nella confezione e alla base di ricarica dotata di una batteria da ben 400 mAh capace di ricaricare 3-4 volte ogni batteria. Curiosa la possibilità di rimuovere e collegare facilmente le batterie agli auricolari tramite attacco magnetico. Si collegano allo smartphone tramite Bluetooth e permettono sia di parlare al telefono che di ascoltare la musica. Costano 59,99 euro online. (recensione)

Power Bank XTorm XB202

L’autonomia degli attuali smartphone non è ancora all’altezza, è inutile nasconderlo, e avere un power bank dietro è sempre un’ottima idea, anche solo per utilizzarlo con la lampadina di Xiaomi. Power Bank XTorm XB202 si distingue per la grande capacità, pari a 17000 mAh, nonostante le piccole dimensioni, per la costruzione e il design e per la completezza, dato che include ben due porte USB e il supporto al Quick Charge 3.0 di Qualcomm. Viene venduto online a un prezzo di 84 euro. (recensione)

Degauss Vice

Chi cerca un audio di una certa qualità non può e non deve risparmiare sulle cuffie, soprattutto se Bluetooth e se le si vuole utilizzare per lo sport. Le Degauss Vice non sono economiche ma possono contare su diverse caratteristiche distintive che fanno sì che siano un prodotto molto valido. Sono costruite molto bene, sono funzionali e resistenti agli schizzi d’acqua e al sudore, ma soprattutto garantiscono un’autonomia di 8-10 ore e una qualità audio corposa, equilibrata e con ottimi bassi, medi e alti. Costano online 99 euro. (recensione)

Siamo giunti al termine di questa terza guida, dedicata ai migliori accessori per lo smartphone. Ci auguriamo di avervi suggerito degli spunti utili e interessanti per qualche regalino tecnologico da mettere sotto l’Albero. Sentitevi liberi di lasciarci un commento con le vostre considerazioni, ci fa sempre piacere ascoltarvi.

Condividimi!