Questo sito contribuisce alla audience di

Quick Draw usa le reti neurali di Google per riconoscere i nostri disegni

Negli ultimi giorni si sta parlando molto di Google, delle sue reti neurali e dell’intelligenza artificiale: su Android abbiamo visto ad esempio Play Music e solo qualche ora fa Google Traduttore; nella nuova pagina web di Quick Draw è possibile provare cosa l’IA sia in grado di fare semplicemente disegnando i soggetti richiesti: riuscirà a riconoscere ciò che stiamo disegnando sullo schermo, componente per componente nel caso di soggetto “complicato”, o almeno ci proverà (dipende anche dalla vostra bravura).

Quick Draw fornisce un soggetto, ad esempio, un biscotto, un semaforo, un’automobile, e vi invita a disegnarlo entro 20 secondi: l’incredibile tecnologia sarà in grado di nominare vocalmente ciò che vede su schermo; se per esempio state cercando di figurare l’auto e disegnate un cerchio (per la ruota), l’IA dirà “circle”, mentre se disegnate quest’ultimo di grandi dimensioni dirà “moon”, ossia luna.

Il sito recita semplicemente: “can a neural network learn to recognize doodlesSee how well it does with your drawings and help teach it, just bplaying.” ossia “può una rete neurale imparare a riconoscere scarabocchi? Scopri come svolge bene il compito con i tuoi disegni e aiutala ad insegnare, semplicemente giocando”.

Se volete provare anche voi vi basta recarvi a questo indirizzo e premere su “Let’s Draw!”: fateci sapere come ve la siete cavata (voi e la IA, ma più che altro voi…).

Fonte: 9to5google

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top