Google, Project Fi introduce la funzione WiFi Assistant, Google Duo supera i 5 milioni di download

Google ha annunciato che presto tutti i dispositivi della gamma Nexus potranno accedere alla funzione esclusiva di Project Fi chiamata WiFi Assistant. Questa permette di connettersi ad alcune connessioni Wi-Fi pubbliche di alta qualità, il tutto mantenendo il massimo della sicurezza stabilendo una VPN (virtual private network).

Come al solito, noi italiani dobbiamo placare l’entusiasmo visto che ci sono delle restrizioni geografiche. Infatti, WiFi Assistant al momento è supportato esclusivamente negli Stati Uniti, Canada, Messico, Inghilterra e nei Paesi del nord Europa (Danimarca, Norvegia, Svezia, Finlandia e Islanda).

Quando e se la funzione arriverà in Italia, l’attivazione sarà estremamente semplice, infatti, basterà aprire il menù di Google, selezionare la voce “Network” (che probabilmente sarà tradotta in “Rete”) e attivare WiFi Assistant. Dal punto di vista tecnico invece, basta avere un dispositivo Nexus che abbia una versione di Android pari o superiore alla 5.1.

Nel frattempo Google sembra aver fatto decisamente un colpo gobbo con Google Duo, l’app per le videochiamate minimale che sostituisce parzialmente Google Hangouts. Dopo la distribuzione ufficiale avvenuta il 16 agosto, la nuova app di Google ha già superato i 5 milioni di download diventando l’app gratuita più scaricata del momento sul Google Play Store.

Fonte, Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top