Google permette di riprendere le ricerche da dove si erano lasciate (solo USA)

Google permette di riprendere le ricerche da dove si erano lasciate (solo USA)
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/Google_logo-460x284.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/Google_logo-635x392.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/Google_logo.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/Google_logo.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/Google_logo.png"}, "title": "Google permette di riprendere le ricerche da dove si erano lasciate (solo USA)" }

Il team di Ricerca Google è costantemente impegnato in un lavoro di miglioramento di tale servizio con l’introduzione di sempre nuove funzionalità e l’ultima della serie è stata annunciata nelle scorse ore con un post sul blog ufficiale.

Si tratta di una soluzione studiata per aiutare gli utenti a riprendere una ricerca fatta in precedenza con la speranza di trovare altre idee o spunti (si pensi per esempio a chi desidera pianificare i pasti per un regime alimentare o a chi cerca spunti per un hobby).

La feature introdotta oggi prevede nuove schede attività per aiutare l’utente a riprendere da dove aveva interrotto. Una volta effettuato l’accesso al proprio account Google, cercando argomenti e hobby come la cucina, l’interior design, la moda, la cura della pelle e la bellezza, il fitness, la fotografia, ecc., è possibile trovare una scheda attività nella parte superiore della pagina dei risultati che fornisce semplici modi per continuare la ricerca.

L’utente troverà i link alle pagine visitate in precedenza insieme alle ricerche effettuate e da lì potrà facilmente fare clic sui contenuti che ha apprezzato o approfondire per scoprire nuovi aspetti su quell’argomento. Sarà inoltre possibile contrassegnare una pagina da leggere in un secondo momento (si potrà accedere alle proprie raccolte toccando il menu in alto a sinistra nella pagina di ricerca sul sito Web mobile o nella barra inferiore dell’app Google).

Questa nuova feature è stata implementata sul Web mobile e sull’app Google in inglese negli Stati Uniti.

Fonte: Blog
Condividimi!