Google Chrome Duplex è nato dopo che Google Chrome Home è stato ritirato all’inizio di quest’anno e nei mesi scorsi tale feature è stata introdotta nelle build Canary del browser, seppur con vari bug e senza particolari funzionalità.

Dalle prime release, tuttavia, le funzionalità sono state man mano introdotte dagli sviluppatori del colosso di Mountain View e tra esse vi è anche l’inserimento del pulsante home all’interno della barra degli strumenti.

Una volta abilitata, la barra degli strumenti in basso presenta alcuni pulsanti facilmente accessibili: tra essi, oltre al pulsante Home, vi sono quello per le schede, quello per il menu e quello “G” (apre la barra degli indirizzi per la digitazione). Tale feature rende più semplice la navigazione ad una mano.

Per abilitare questa barra degli strumenti bisogna usare Google Chrome Dev o Canary e sfruttare l’apposito flag (digitando chrome: // flags / # enable-chrome-duplex e riavviando il browser per due volte).

Potete scaricare Google Chrome Dev e Canary dal Play Store attraverso i seguenti badge:

Android app sul Google Play

Android app sul Google Play