Google Assistant si rifà nuovamente il trucco con icone colorate e nuove schede per le attività

Google Assistant si rifà nuovamente il trucco con icone colorate e nuove schede per le attività
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/google_assistant_logo_ifa18_tta_02.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/google_assistant_logo_ifa18_tta_02-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/google_assistant_logo_ifa18_tta_02-635x476.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/google_assistant_logo_ifa18_tta_02.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/google_assistant_logo_ifa18_tta_02.jpg"}, "title": "Google Assistant si rif\u00e0 nuovamente il trucco con icone colorate e nuove schede per le attivit\u00e0" }

Google sta lanciando una nuova serie di ritocchi all’interfaccia di Google Assistant, il proprio assistente virtuale che è sempre più presente nelle nostre vite. La prima novità riguarda il pannello che si apre richiamando l’assistente, ed è già disponibile per tutti, la seconda riguarda la lista dei comandi e delle azioni disponibili, anche se in questo caso è riservata al pubblico di lingua inglese.

Partiamo dalla novità disponibile anche in lingua italiana, che rende decisamente più vivace il carosello di suggerimenti presente nella parte inferiore del pannello iniziale di Google Assistant. Prima del testo infatti sono state introdotte delle icone colorate, che facilitano il riconoscimento della relativa funzione e velocizzano l’interazione.

I nuovi suggerimenti appaiono nella schermata Home, mentre aprendo Google Assistant da un’applicazione i primi suggerimenti riguarderanno la possibilità di acquisire uno screenshot o di conoscere il contenuto dello schermo.

È al momento riservata alla lingua inglese, ma è attiva anche nel nostro Paese, la seconda novità legata a Google Assistant. Cambia infatti, ancora una volta sugli smartphone, l’interfaccia che mostra l’elenco dei comandi e delle funzionalità dell’assistente virtuale di Google.

Le nuove schede mostrano in maniera decisamente più chiara le varie tipologie di comandi utilizzabili e toccando ognuna delle schede saranno mostrati alcuni esempi relativi alle azioni che potranno essere effettuate. Aprendo, ad esempio, la scheda dedicata al controllo delle luci, scopriremo che è possibile verificare l’accensione o spegnimento, scegliere una determinata stanza e ovviamente spegnere o accendere le luci.

La lista è cresciuta notevolmente e ora include 35 diverse tipologie di attività che coprono i controlli per la casa intelligente, informazioni su notizie o risultati sportivi, riproduzione di contenuti multimediali, traduzione e operazioni matematiche. Al momento la nuova visualizzazione non è disponibile in italiano ma non dovrebbe essere necessario attendere a lungo per il suo arrivo nella nostra lingua.

9to5google, 9to5google