L’aggiornamento ad Android 8.1 Oreo sembra portare qualche problemino di troppo ai possessori di Google Pixel 2 XL. Dopo che nei giorni scorsi diversi utenti avevano segnalato problemi al multitouch del loro dispositivo, in queste ore sembra emergere un nuovo malfunzionamento, meno grave ma comunque fastidioso.

Sembra infatti che lo sblocco con il lettore di impronte digitali sia diventato decisamente lento per alcuni utenti, tanto da impiegare oltre un secondo per funzionare. Si tratta di un tempo particolarmente elevato, visto che solitamente lo sblocco avviene in qualche decimo di secondo.

Fortunatamente il problema sembra colpire solamente un numero basso di esemplari, anche se il numero di segnalazioni sembra essere in aumento. Ancora una volta Orrin Hancock, Community Manager di Google, è intervenuto pubblicamente per ricordare che gli ingegneri sono al lavoro per risolvere il problema e alcuni utenti potrebbero essere contattati privatamente per fornire maggiori dettagli sul bug, al fine di trovare al piÚ presto una soluzione.

Avete notato anche voi un rallentamento nello sblocco con impronte dopo aver aggiornato il vostro Google Pixel 2 XL ad Android 8.1 Oreo o la situazione è rimasta la stessa di prima? Il box dei commenti è a vostra disposizione.

Vai a: Recensione Google Pixel 2 XL: tanta qualità ma un peccato imperdonabile