Un fiume in piena, Fastweb. Dopo aver regalato un milione di “Giga” a tutti i suoi clienti, l’azienda del gruppo Swisscom ha appena inaugurato il proprio servizio di archiviazione in cloud. Si chiama WOW Space ed è gratuito per tutti i clienti che lo attivano entro il 31 gennaio.

WOW Space, come gli altri servizi dello stesso tipo, consiste in uno spazio di archiviazione online in cui stipare i propri “oggetti elettronici”: siano foto o video, musica o documenti, li si può salvare sulla “nuvola” di Fastweb a risoluzione originale mantenendo la possibilità di condividerli velocemente con chiunque si desideri.

Grazie all’applicazione per Android e iOS – per il robottino è già disponibile e trovate il badge in basso, per il sistema di Apple è necessario qualche altro giorno – si può disporre il salvataggio automatico su WOW Space dei contenuti multimediali, in modo da automatizzare il processo e renderlo meno macchinoso possibile.

Per attivare WOW Space basta inserire le credenziali utilizzate per la MyFASTPage. Come detto, per i vecchi e nuovi clienti Fastweb che effettueranno il login entro il 31 gennaio il servizio è gratuito; aderendo dopo, WOW Space costa 9,95 euro all’anno con il primo mese gratuito.

Android app sul Google Play