Questo sito contribuisce alla audience di

TIM regala l’accesso alla sezione premium di MyNews fino al 30 settembre

TIM ha da poco lanciato sul Play Store l’applicazione TIM MyNews, che permette di accedere a una selezione di notizie provenienti da alcune autorevoli fonti. All’interno troviamo due sezioni, una Free, gratuita per sempre, che mostra le news provenienti da La Repubblica, Espresso, National Geographic, D La Repubblica, MyMovies, TvZap, ilmeteo.it e molte testate locali, e una Premium.

In questa seconda sezione troviamo le notizie provenienti da La Repubblica+ e Espresso+, pubblicate sia online che offline, con approfondimento audio e video. Per promuovere l’applicazione TIM regala l’accesso gratuito alla sezione Premium fino al 30 settembre, permettendo quindi di conoscere e testare la qualità del servizio.

A partire da primo ottobre sarà necessario, attraverso un acquisto in-app, pagare 5,99 euro al mese per continuare la fruizione dei contenuti Premium, mentre la sezione Free continuerà ad essere accessibile in maniera gratuita. Gli utenti potranno inoltre personalizzare l’aspetto dell’applicazione selezionando le notizie da visualizzare, scegliendo tra diverse categorie e testale locali.

Ricordiamo che per fruire dei contenuti di TIM MyNews in WiFi e necessario effettuare un primo accesso da rete mobile TIM e successivamente effettuare almeno un accesso alla settimana. L’addebito dell’opzione Premium sarà effettuata sul credito residuo e il rinnovo avverrà automaticamente ogni 30 giorni salvo disdetta.

Potete scaricare l’app TIM MyNews dal Play Store utilizzando il badge sottostante.

Android app sul Google Play

Fonte: Mondomobileweb

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Francesco Perrone

    In Italia niente è gratis.

Top