Questo sito contribuisce alla audience di

Sempre più utenti Android passano ad iOS, ma c’è il trucco

La diatriba tra Android ed iOS va avanti da sempre, o almeno da quando esistono i due sistemi operativi, rispettivamente proprietà di Google e di Apple.

Se Android è quello più diffuso al mondo, iOS può vantarsi di far guadagnare al proprio possessore oltre il 90% dei profitti dell’intero mercato degli smartphone.

Ci sono poi le dispute su quale telefono sia migliore, ed in questo caso in genere gli schieramenti si riducono a pro-iPhone e contro-iPhone, tanto che chiunque riesca a far segnare una sconfitta agli iDevice si aggiudica visibilità, come è successo a Samsung quando il nuovo processore Exynos 8890 ha ottenuto risultati migliori del Soc Apple, l’A9, nei benchmark.

I sostenitori della mela, comunque, possono sbandierare felici i risultati pubblicati dal Consumer Intelligence Research Partners, che ha condotto un’indagine secondo la quale il 26% degli acquirenti di iPhone 6s o 6s Plus (durante il primo mese di vendite) proverrebbe da Android.

Questo è un dato molto significativo, se si pensa che lo scorso anno nello stesso periodo solo il 12% (meno della metà dunque) di chi comprava un iPhone 6 od un iPhone 6 Plus abbandonava il sistema operativo di Google. Sembra proprio che l’azienda di Cupertino abbia una marcia in più, se gli utenti del robottino verde abbandonano precipitosamente questo ecosistema per rifugiarsi tra le braccia di mamma Apple.

Chiunque sia in grado di comprendere degli studi statistici, comunque, si renderà presto conto dell’infondatezza di questa indagine: il campione di acquirenti analizzato, infatti, è di sole 300 persone, che per quanto siano scelte accuratamente non potrà mai essere rappresentativo del mercato (né su scala nazionale né, tantomeno, su scala globale).

Ci auguriamo quindi che tali risultati siano interpretati nel modo corretto da chiunque li legga.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • alex

    se critichiamo il sondaggio dobbiamo metterli sotto accusa tutti, i sondaggi sono fatti su campioni scelti, io li ho sempre criticati in generale e non ci ho mai creduto, preferisco i dati reali basati sulle connessioni internet provenienti dai vari dispositivi, articolo totalmente stupido ed inutile

  • forest64

    Posso affermare che circa un terzo degli italiani che aquistano un iPhone lo fanno perche é diventato un status symbol, da esibire !!!

  • Fabrizio

    L’indagine afferma che su un campione di 300 persone un tot sono passate a ios da android. Questo campione se lo confrontiamo con un campione dell’anno scorso si nota un aumento degli utenti che sono passati da android a ios.
    Se la regione è la stessa, il negozio è lo stesso, il campione delle persone è sempre rappresentativo al massimo l’indagine può essere presa per quello che afferma senza troppe considerazioni.
    Al massimo possiamo affermare che gli utenti preferiscono la serie s in quanto serie migliorata e più affidabile.

  • Alfio Perego

    Anch’io sono passato a eppol….( msg inviato dal Note 4 )

  • Sandro Maniscalco

    ci sono anche quelli come me,che sono passati dall’iphone ad htc m9,con immensa soddisfazione..

  • David

    Se prima dell’iPhone 6s, il 100% degli utenti usasse Android, tutti gli acquirenti passerebbero da Android ad iPhone, mentre se il mondo usasse iPhone,sarebbero 0 gli utenti che passano da Android ad iPhone. Perciò la stessa statistica può essere interpretata semplicemente come il fatto che essendo Android diventato più popolare, è più probabile che un acquirente iPhone avesse un Android prima.

    • Pelompimpero

      Marremma che arrampicata ….. complimenti sei la perfetta dimostrazione del fanboy eppol :)

  • Elias Koch

    premesso il campione ridicolo, sarebbe curioso che sta analisi la facessero per ogni big del mercato, in modo da vedere quanti passano da ios ad android o da samsung a sony etc. Detta cosí pare che la gente compri i telefoni solo dopo il lancio di iphone, mentre a fine anno apple non ha (tranne l’anno scorso) mai una percentuale di crescita positiva

  • Andrea Magnaghi

    e in che modo andrebbero letti questi dati? 300 utenti è semplicemente un campione ridicolo,

    • Pelompimpero

      Non è nemmeno un campione …. è l’ennesima ridicola barzelletta da marketing.

      • giacomofurlan

        È anzi indicazione del fatto che sui grandi numeri questo dato è minimizzato. Verrebbe quindi da chiedersi perché abbiano pubblicato una “ricerca” con un numero così esiguo!

  • Io riporto sempre l’esempio di Hong Kong: fino ad un paio di anni fa in metropolitana vedevo 1 iPhone ogni 5 smartphone (molti dei quali Note). Ma con il lancio di iPhone 6 e del suo schermo grande è cambiato tutto. Oggi il rapporto è 1 iPhone ogni 2 smartphone.

    Ne deduco che lo schermo grande da queste parti (ma in generale in Asia) è un’esigenza tale che stava bloccando le vendite delle precedenti generazioni iPhone.

    • ebbre

      Bè, Hong Kong non è il mondo.

      • Direi però che è un campione rappresentativo di comportamento.

        Senza contare tutti quei cinesi (continentali) in visita che escono dagli store con acquisti multipli. È plausibile affermare che prima avessero smartphone in prevalenza Android. Questo per dire che è la Cina che sta sostenendo le statistiche Apple.

        • Samuel

          Infatti il 26% delle 300 persone erano asiatici…

          • Non parlavo dei 300 citati nell’articolo.

          • Samuel

            Ero ironico :D

  • ezio gallo

    Articolo privo di senso.. Si parla di una statistica irrilevante che non si sa nemmeno perché sia stata fatta dal momento che 300 persone non rappresentano nulla.. Giusto per guadagnare qualche clic e visitare il sito mettendo un titolo altisonante.. Bravi..

    • Giammy

      Ma l’hanno anche scritto nel titolo che c’è il trucco, quindi uno se lo immagina che appunto la notizia è un po farlocca. Poi uno legge e difatti viene confermato.
      Non capisco veramente cosa ci sia di strano.

    • Endiuorrol

      Beh, allora tu ci sei cascato come una pera visto che sei qui a lamentarti. Facevi più la figura dell’intelligentone se non commentavi.

    • Andrea Magnaghi

      a me sembra che questa ricerca di mercato farlocca sia stata fatta apposta per far crogiolare Apple.

      • Pelompimpero

        Piu’ che eppol, i suoi fanboy.
        Sai com’è, ogni tanto potrebbero avere un cedimento … ;)

    • Oppure, più semplicemente, era una frecciatina a chi l’ha pubblicato come articolo serio. ;)

  • Revelis

    L’utente che passa da Android ad iPhone lo fa perchè ha precedentemente comprato un device di fascia superbassa con prestazioni da denuncia. Non sanno manco cosa significa possedere uno smartphone Android di fascia alta.

    • Claudio Tsolakis

      Conosco tanti I-dioti che comprano cellulari Android ai genitori perché vogliono risparmiare ….e prendono cellulari da 80€ massimo , poi sbandierano i loro ifogna da 600€(minino) lamentandosi di Android !!!
      Oppure i-dioti che fanno proselitismo …sempre però tra cellulari android da 80€

    • Alessio Rossato

      io ho avuto tra gli altri u nexus4, uno xiaomi mi4 e un note4. E mi trovo mille volte meglio con un iphone…

      • Pelompimpero

        Potenza del marketing…..

      • zipalign

        nexus 4
        xiaomi mi4
        note 4
        iphone 4?

  • più che trucco direi, BARBATRUCCO!

  • gabrieland

    In casa mia il 100% degli utenti è passato da IOS a ANDROID non so cosa succeda nel resto del mondo e non mi interessa..

    • Giammy

      Io, per un motivo o per un’altro, quando parlo con chi ha iphone, con nonchalance faccio sempre in modo che rimpianga qualche funzionalità che ha android facendogli dire tipo “ah, bello! in effetti col mio non posso” e poi guardano tristi il proprio telefono (probabilmente cercando di ricordare il motivo del suo acquisto).
      [lo so, mi diverto malissimo]

  • Gaetano Bocola

    Io sarò sicuramente il prossimo a passare da Android ad Apple, sono rimasto deluso dalla differenza che c’è dal mio note4 al iPhone6 plus….

    • Andrea Tancredi

      Certo il note 4 è una cagate pazzesca! Parlo da possessore!

      • Paske

        Perché? Cos’ha in meno?

        • Francesco Grasso

          Semplice, è Samsung :)

          • Paske

            Io ho note 4 e mi ci trovo bene, non mi sembra proprio una cacata. Ho anche avuto iphone e mi sono bene allo stesso modo

          • Andrea Tancredi

            hai avuto il note3?io si quello è un buon dispositivo one plus anche, oggi ho provato il zenfone2 meglio del note 4

          • Paske

            No sono passato da iphone 4s a galaxy s4 a note 4, batteria a parte mi sono trovato bene con tutti. Ma il note 4 lo trovo una spanna sopra i dispositivi che ho avuto. poi che ci sia di meglio è sicuro, ma che sia una cacata non sono d’accordo

    • Francesco Grasso

      Gli smartphone di samsung non sono proprio adatti a questo genere di paragoni, per il semplice motivo che la samsung appesantisce enormemente il sistema…prova a fare il confronto con altre marche…Sony, htc, Hawaii o i recenti LG, li considero tutti nettamente superiori a Samsung…

    • Endiuorrol

      Ciao ciao.

    • Pelompimpero

      Certo che tutta ‘sta gente che passa a iphone con nick nuovi nuovi puzza MOLTO di marketing da 4 soldi.

  • Julian Ramirez

    Apple esalta troppo i propri prodotti, secondo me.

    • Pelompimpero

      Altrimenti una certa fascia di utenti non lo apprezzerebbe.
      Hanno bisogno di assoluti a cui credere ciecamente.

    • forest64

      Sono d’accordo, con prezzi esagerati !

  • Giovanni Brardinoni

    Non vorrei rovinarvi la festa ma la “numerosità” del campione non inficia assolutamente il risultato, sempre che il campione contenga le “variabili” rappresentative corrette dell’universo misurato… (prima di fare articoli alla come viene sarebbe meglio informarsi…). Ovviamente non sapendo se nel campione di 300 siano state incluse tutte le variabili significative non posso dire se il risultato sia statisticamente valido, ma non posso neanche dire il contrario…

    • Non è del tutto vero quello che dici.
      Per renderlo attendibile bisogna accompagnarlo dall’intervallo di errore, solo cosi lo rendi un valore “attendibile”.
      L’intervallo di errore però, con un campione di 300 individui, credo sia cosi elevato da rendere inutile considerare un risultato del genere

    • Davide

      si ma in questo caso “l’universo misurato” è proprio l’universo, e dato che lo smartphone ce l’ha sia il bambino indiano che il buisnessman newyorkese dubito che 300 persone rappresentino le variabili al mondo..

      • Luca.Tiano.

        Nella fonte si fa riferimento a 300 utenti iPhone degli Stati Uniti.

        • Davide

          Appunto..

    • Soluti

      con questa frase hai appena ucciso 300 statistici XD

    • Sarà per questo che la statistica dei test medici è considerata accettabile solo con diverse migliaia di casi studiati (meglio se decine di migliaia). :P

      • Pelompimpero

        In doppio cieco :)
        Mi ricordo BENE quel test dove hanno truccato un android da IPhone.
        E giu’ tutti a dire come andava bene eppol :)

    • Endiuorrol

      300 americani ti sembrano un campione affidabile? Avrei capito (poco) 300 persone di paesi diversi, ma 300 americani é ridicolo. É come fare un sondaggio delle auto più vendute intervistando 300 abitanti di Torino o 300 abitanti di Stoccarda.

  • Josh Bast

    Non è solo il campione che comunque è rappresentativo, ma dipende molto anche da zona a zona del mondo. Oltre al fatto che chi ha speso soldi per comprare il 6, non spenderà di nuovo soldi per il nuovo device. Mentre magari chi voleva l’iphone 6s e aveva il cellulare rotto ha comprato un device android a basso prezzo per poi prendersi iphone.
    I trucchi statistici sono molti, basta saperli interpretare e lo si fanno come al solito ad uso e consumo.

Top