Lo scorso Maggio al Google I/O il colosso di Mountain View aveva presentato una novità per gli sviluppatori, chiamata Chrome Custom Tab: tale funzionalità permette a chi sviluppa un’applicazione di integrare delle schede Chrome personalizzate che andranno ad aprirsi in modo automatico “sopra” all’app (senza la scelta del browser).

Offerta

HONOR 200 8/256GB

Coupon: ATUTTOANDROID150 + Sconto permuta, click in pagina (anche se non hai uno smartphone usato)

399€ invece di 599€
-33%

Questa novità porterà diverse conseguenze, una delle quali sarà una maggior fluidità e velocità nell’operazione: la riduzione nel tempo necessario all’operazione sarà consistente, stando ai risultati del test che potete trovare in fondo all’articolo (in formato GIF), con circa la metà del tempo richiesto in modalità WebView.

Ricordiamo che la funzionalità è già disponibile per gli sviluppatori, mentre farà il suo debutto su Chrome per Android con tutta probabilità con il lancio di Android 6.0 Marshmallow (e quindi anche dei nuovi Nexus).

cct_large-2

Via