Dopo il recente aggiornamento della versione mobile, WhatsApp introduce la formattazione del testo anche sulla versione Web.

Per chi si fosse perso gli ultimi aggiornamenti, Facebook ha deciso¬†di dare una bella svecchiata a WhatsApp, l’app di messaggistica istantanea pi√Ļ popolare¬†del momento. Una delle modifiche recenti della versione mobile riguarda la formattazione del testo che, in parole povere, permette di utilizzare dei¬†caratteri speciali (come nel Markdown) per far comparire il testo barrato, in grassetto o in corsivo.¬†Come al solito, le novit√† arrivano prima sulla versione mobile e solo dopo qualche tempo raggiungono WhatsApp Web. Grazie ad un aggiornamento lato server, da oggi in poi anche gli utenti che useranno WhatsApp Web potranno vedere e creare il testo formattato.

Immsssagine

Per il momento la funzione della formattazione √® in qualche modo “celata” (non √® spiegato da nessuna parte come utilizzarla), tuttavia, se volete¬†sfruttarla fin da subito, √® sufficiente¬†inserire uno dei caratteri speciali all’inizio e¬†alla fine del testo desiderato,¬†ecco¬†alcuni¬†esempi:

  • *TuttoAndroid* restituisce il testo in grassetto
  • _TuttoAndroid* restituisce il testo¬†in corsivo
  • ~TuttoAndroid~ restituisce il testo¬†barrato

Ricordiamo che l’aggiornamento avviene lato server, pertanto √® gi√† disponibile per tutti gli utenti avviando una nuova sessione di WhatsApp Web.

Via