Non saranno i numeri da capogiro di WhatsApp, che ormai può contare su una base di 1,5 miliardi di utenti mensili, ma Telegram può festeggiare per un importante traguardo raggiunto. La nota app di messaggistica istantanea ha infatti raggiunto i 200 milioni di utenti mensili con una media di circa 500.000 nuovi utenti al giorno.

Si tratta dio numeri davvero impressionanti per un’applicazione che non punta solamente su nuove mirabolanti funzioni, quanto piuttosto su una filosofia, basata sui sorgenti e API aperte con una particolare attenzione per la privacy degli utenti, come conferma il recente rifiuto di concedere le chiavi di crittografia al governo russo.

Nel frattempo è disponibile la versione 4.8.5 dell’applicazione Android, che può essere scaricata utilizzando il badge che trovate a fine articolo. La prima novità della nuova versione riguarda la funzione di scoperta degli adesivi. Inserendo una emoji si aprirà un nuovo fumetto che mostrerà gli adesivi più coerenti, prendendoli sia dai set che avete installato sia da quelli più popolari. È inoltre possibile effettuare ricerche tra gli adesivi, con i risultati anche in questo caso proposti sia tra i set installati sia tra quelli da installare.

La seconda novità riguarda la possibilità mandare più scatti con lo stesso messaggio, utilizzando il nuovo pulsante “+”, visibile nell’angolo in basso a destra dopo aver aperto la fotocamera in Telegram. Potete quindi scattare numerose foto e mandarle in un unico messaggio senza doverle scattare prima e selezionare poi.

A seguire il badge per scaricare Telegram dal Play Store di Google.

Android app sul Google Play

Vai a: Telegram rischia di chiudere in Russia se non concede i codici di crittografia