Prisma per Android continua ad aggiornarsi ed oggi aggiunge la possibilità di caricare le proprie immagini direttamente da altre app come gallerie, social network ed altri servizi di terze parti.

Su Google Foto, ad esempio, troverete l’icona di Prisma insieme a quella di Facebook, Instagram ed altri una volta selezionata un’immagine e premuto sul tasto “condividi”: ciò sarà sicuramente più comodo di utilizzare il gestore interno dell’applicazione poiché permette di andare a modificare foto molto vecchie e magari non salvate in locale.

Insomma, dopo la correzione dei problemi ai server ed aver annunciato l’arrivo dei video, Prisma continua il suo lavoro di miglioramento: staremo a vedere cosa ci attende nel futuro.

Android app sul Google Play