A pochi mesi dall’inevitabile cessazione di Inbox by Gmail, l’ultimo aggiornamento rivela alcuni dei preparativi per il passaggio a Gmail che includono la rimozione dell’opzione per il blocco delle notifiche di Gmail e un paio di messaggi che verranno mostrati agli utenti per indirizzarli verso le altre app Google.

L’opzione per disattivare le notifiche di Gmail, che ne impediva l’invio in quanto ridondanti a quelle di Inbox, è stata rimossa dalle impostazioni dell’account su Posta in arrivo.

Secondo quando visibile nel codice dell’apk, quando la chiusura di Inbox sarà imminente gli utenti vedranno un messaggio che li informerà che l’app non è più disponibile che le funzionalità di Inbox preferite si trovano nell’app Gmail, seguito da un pulsante per aprirla.

Inbox gestiva i messaggi come se fossero compiti da completare ma sembra che questa funzionalità non sarà trasferita a Gmail, dal momento che Inbox invierà gli utenti all’app Google Tasks.

L’apk per aggiornare subito Inbox alla versione 1.78 è disponibile su APK Mirror a questo indirizzo, oppure potete andare sulla relativa pagina nel Play Store tramite il badge sottostante.

Android app sul Google Play

Vai a: Google Calendar permette di interagire con le attività di Google Tasks