Google Taks è l’applicazione dedicata alle attività create in molteplici altre applicazioni come Gmail oppure Calendario e che si possono gestire al meglio proprio all’interno di un’interfaccia pulita e gradevole. Tiene sempre sincronizzate le attività e le può modificare, crea elenchi ordinando per importanza e permette di modificare, gestire e condividere al volo. Inoltre, può creare anche attività secondarie. Scopriamo tutto su questa applicazione con le informazioni sulle caratteristiche e funzionalità, come si può usare, come si effettua il download e installa in modo facile e veloce.

Caratteristiche e funzioni di Google Tasks

Tasks è dedicato alla produttività attraverso dispositivi mobili per acquisire e modificare le attività al volo con promemoria sincronizzabili ovunque. Si integra con altre app di casa come Gmail e Google Calendar per importare, creare o modificare attività e promemoria più importanti.

È possibile anche scomporre le attività in attività secondarie, aggiungere dettagli di lavoro sui quali focalizzarsi in modo speciale e modificare le attività più si progredisce col lavoro. Tasks può essere anche visualizzato in una barra laterale di Gmail e sempre dalla posta elettronica può rintracciare l’email originale. Rende molto semplice impostare una scadenza per ogni attività, organizzare attività per data o per priorità. Grazie all’intelligenza artificiale di Google può fornire a ogni dipendente e collaboratore una serie di informazioni approfondite.

Come funziona Google Tasks

La grafica e il design sono molto semplici e minimaliste visto che al primo accesso, scelta l’utenza Google da applicare si apre una schermata dove verranno importati gli eventi già creati precedentemente oppure da altre applicazioni. Con il tasto “+” se ne crea una da zero seguendo il percorso guidato che permette di indicare dettagli, orari, persone e promemoria.

Con un tap sui tre puntini delle opzioni si sceglie se ordinare per data o per ordine personale, rinominare o eliminare l’elenco e copiare il promemoria. Il menu hamburger in basso a sinistra  apre alla scelta dell’account personale e all’invio di eventuali feedback.

Dispositivi compatibili con Google Tasks

Questa applicazione è disponibile al download su qualsiasi smartphone e tablet Android dalla versione 4.1 in poi, dunque su buonissima parte di tutti i device del robottino verde attualmente in commercio e in giro per il mondo.

Scaricare e installare Google Tasks

Non si trova mai pre-installato questo software gratuito sugli smartphone Android dunque si dovrà passare necessariamente da Google Play Store. Vi consigliamo di fare un tap dal cellulare sul badge qui sotto per essere immediatamente re-indirizzati verso la pagina e scaricare, in caso si volesse passare dalla modalità manuale è altrettanto semplice perché si fa tap sulla barra di ricerca, si digita il nome e si sceglie Installa dalla scheda che va ad aprirsi. È compatibile con tutti i dispositivi Android dalla versione 4.1.

Android app sul Google Play