Huawei Band Maps, un’applicazione non ufficiale ma molto comoda per i possessori di wearable della casa cinese, ha ricevuto nei giorni scorsi un nuovo aggiornamento che l’ha portata alla versione 3.0.5 e ha introdotto alcune novità.

Innanzitutto è stata allungata la lista dei dispositivi ora supportati: alle smartband Huawei Band 2 Pro, Huawei Band 3 Pro, Honor Band 4 e allo smartwatch Huawei Watch, si aggiungono adesso anche altri due smartwatch, vale a dire Huawei Watch GT e HONOR Watch Magic. In secondo luogo con questo nuovo aggiornamento sono stati risolti alcuni bug precedentemente riscontrati in Huawei Band Maps.

Per chi non la conoscesse, Huawei Band Maps è un’applicazione che permette di ricevere le indicazioni stradali di Google Maps direttamente al polso sul proprio dispositivo indossabile a marchio Huawei/HONOR.

Ai fini della configurazione iniziale del servizio è necessario aprire l’app Huawei Healthandare nelle impostazioni dello smartwatch, abilitare le notifiche e selezionare Huawei Band Maps. Una volta fatto questo, basterà avviare Google Maps per iniziare a ricevere le indicazioni stradali. Per il resto, dalle impostazioni all’utente viene consentito di scegliere le unità di misura, la distanza a cui notificare, quali dati mostrare (distanza rimanente, tempo rimanente, tempo di arrivo, indirizzo) e il tipo di navigazione desiderata (camminata oppure auto).

Vale la pena sottolineare che l’app, che è compatibile con Android 5.1 e versioni successive, è scaricabile gratuitamente dal Google Play Store, tuttavia la versione gratuita è limitata quanto a funzionalità. In ogni caso è possibile sbloccarle tutte pagando 0,99 euro tramite acquisti in-app. Siete curiosi di provare Huawei Band Maps? Scaricatela tramite il badge sottostante.

Android app sul Google Play