Questo sito contribuisce alla audience di

Google Calendar per Android si aggiorna alla v5.8.18 introducendo la possibilità di copiare e duplicare gli eventi

google calendario

Google Calendar per Android si aggiorna alla versione 5.8.18 e lo fa in grande stile. Dopo qualche piccola modifica e qualche cambiamento estetico deciso per la versione web, l’update dell’app di Google ha qualcosa di interessante da sfoggiare.

Gli sviluppatori di Big G introducono finalmente nel Calendario la possibilità di modificare un evento tramite l’app per Android. Finora l’unico modo per modificarne uno era accedere tramite la versione web, oppure eliminarlo dallo smartphone per poi crearne un altro manualmente.

Con questo nuovo aggiornamento, Google Calendar, oltre all’opzione che consente di notificare tramite e-mail agli invitati in caso di aggiornamenti dell’evento, adotta inoltre due soluzioni che si aggiungono a “elimina”, unica opzione presente finora nel menù a tre puntini dedicato: “Duplica” e “Copia in”.

È vero, manca ancora l’opzione per spostare l’evento da un calendario all’altro (che per inciso avrebbe avuto molto più senso), ma per ora possiamo anche accontentarci.

Riassumendo, tramite l’opzione “copia in” comparirà un pop-up con cui scegliere dove copiare l’evento ed eventualmente apportare qualche cambiamento. Con “duplica” potrete appunto riprodurre l’evento, modificarlo tramite l’editor e salvarlo, eventualmente su un altro calendario.

L’aggiornamento di Google Calendar alla nuova versione 5.8.18 è già disponibile al download sul Google Play Store, ma potete pur sempre scaricare il file apk da qui.

Vai a: La versione desktop di Google Calendar ora mostra i numeri delle settimane

Android app sul Google Play

Fonte: Androidpolice

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top