Google continua ad aggiungere nuove varianti linguistiche a Gboard che questa volta ne riceve più di 50, molte delle quali poco conosciute.

Google non ha divulgato ogni singola aggiunta, tuttavia alcune varianti sono state eliminate. La nuova lista include le seguenti 31 varianti linguistiche: Alas, Amis, Brahui, Choctaw, Gayo, Giryama, Gorontalo, Gusii, Hehe, Iban, Jingpho, Kadazandusun, Kamba, Kekchi, Konkomba, Konzo, Kumyk,
Lugbara, Luo, Makasaar, Meru, Nande, Nkore, Nyaturu, Sasak, Teso, Tooro & Wayuu, Karelian, Komi-Permyak, Oromo orientale e Inglese Creolo di Trinidad.

Dal momento che Google non ha fornito tutti i nomi nel log delle modifiche e la pagina di supporto non è ancora stata aggiornata, mancano ancora 19 voci alla lista.

Se state aspettando l’aggiunta di una variante linguistica specifica, vi consigliamo di dare un’occhiata ai teardown delle versioni precedenti di GboardA seguire trovate il badge per raggiungere la pagina dell’applicazione nel Play Store di Google.

Android app sul Google Play