Google Assistant per i tablet, Quartz, routine e molto altro nella versione 7.16 di App Google

Sono ancora una volta poche le novità evidenti introdotte con l’aggiornamento alla versione 7.16 di App Google, in fase di roll out sul canale beta. Come sempre le cose più interessanti si nascondono sotto il cofano, ma andiamo con ordine e scopriamo le poche novità.

Partiamo con le nuove icone adattive per le scorciatoie, che hanno ora un aspetto più omogeneo, con immagini più grandi e riconoscibili, come potete notare nell’immagine sottostante. La seconda novità riguarda l’imminente arrivo di Google Assistant sui tablet, menzionati ora tra i dispositivi supportati. Pixel C dovrebbe essere il primo a ricevere l’aggiornamento, ma per il momento non ci sono tempistiche sul roll out.

Per le altre novità bisogna ricorrere come di consueto al teardown dell’app Google, che offre nuove informazioni sulle Routine, sui podcast e su Quartz. Le Routine, annunciate in occasione del lancio dei Google Pixel 2, consentono di effettuare alcune operazioni lanciando un solo comando che, come mostra il codice, può essere attivato da un evento meteo, dallo spegnimento di una sveglia, dall’accensione delle luci di casa e da molto altro.

A breve dovrebbe essere possibile scaricare e accedere ai podcast tramite Google Assistant, come dimostrano nuove righe di codice trovate nell’applicazione, mentre fa la sua comparsa la funzione Snowman, che dovrebbe permettere di istruire Google Feed sui contenuti preferiti dall’utente.

Chiudiamo con nuovi riferimenti a Quartz, la versione di Google Home dotata di schermo: i nuovi riferimenti sono legati alla possibilità di gestire i timer e alla visualizzazione di maggiori dettagli sulle ricette, con il numero degli ingredienti, le varie fasi della preparazione e della cottura e molto altro.

Potete scaricare la versione aggiornata di App Google dal Play Store utilizzando il badge sottostante, mentre per accedere al programma beta potete visitare questo sito.

Android app sul Google Play

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top