HTC conferma la falla di sicurezza, presto un aggiornamento!

Nella giornata di ieri sul web si è scatenata una bufera contro la casa taiwanese HTC a causa della scoperta di una grave falla presente nel sistema operativo dei suoi ultimi dispositivi come HTC Evo 3D, HTC Thunderbolt e alcuni altri non noti.

Il problema è presente esclusivamente negli ultimi smartphone Android di HTC perchè sono dotati di una stessa release modificata dalla casa.

In un primo momento tuttavia, da Taiwan non si era riusciti ad avere nessuna informazione mentre oggi ci arriva direttamente un comunicato ufficiale che rivela: “il problema esiste, ed è grave” e continua “nei prossimi giorni verrà realizzato un update OTA per tutti i dispositivi ‘infettati'” in modo da porre così rimedio e tranquillizzare le acque.

Vi informeremo non appena l’aggiornamento sarà disponibile e speriamo che episodi così sgradevoli non si ripetano in futuro.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • marco

    Vedrete che risolvono subito ma secondo me il problema potrebbe averlo anche Samsung..

  • in un cellulare, come in qualsiasi dispositivo dotato di un sistema operativo, una falla significa che un'app (o un malintenzionato) possono fare qualcosa che in condizioni normali non dovrebbe essere permessa.

    nel caso qui presente, ad esempio, un'app che richiede solo il permesso di accedere ad internet / e solo quello / in realtà' ha accesso, a causa appunto della falla, a molti altri dati (i contatti in rubrica, ecc…).

  • francesco

    scusate l'ignoranza ma che significa una falla, in che senso non capisco cosa potrebbe essere in un sistema operativo per cellulare una falla boh

Top