Google brevetta nuova lockscreen. Sarà per Android Jelly Bean?

Di notizia certa non possiamo ancora parlare, in quanto è solo da pochi minuti che su XDA è stato creato un thread in cui si parla di una possibile domanda di brevetto da parte di Google per una nuova lockscreen. Tuttavia, i dettagli che vengono forniti e di cui vi parleremo in questo articolo, fanno tutti pensare che tale notizia possa avere un sano fondamento.

Dunque, negli anni passati, ed anche abbastanza recentemente, ci si è stupiti di come Google non abbia cercato in qualche modo di brevettare quello che di nuovo creava per Android, ed infatti questo ha creato non pochi grattacapi a BigG, poichè altre aziende, di cui non citiamo i nomi, hanno appunto presentato domanda di brevetto per ogni piccola caratteristica implementata nei loro dispositivi.

Ora però sembra che Google abbia iniziato a muoversi anche sotto il profilo dei brevetti, forse forte anche dell’acquisizione con Motorola, presentando appunto, come detto in precedenza, una domanda di brevetto per una nuova lockscreen. Eccovi l’immagine che comprova quanto appena detto:

Come si può osservare, la nuova lockscreen by Google potrebbe somigliare molto a quella dell’HTC Sense 3.0, con la possibilità di poter spostare icone ed andare a selezionare l’applicazione che si vuole venga avviata. Molti di voi però si chiederanno: “Come mai Google brevetta adesso una nuova lockscreen quando poi ha lanciato solo da pochi mesi Android Ice Cream Sandwich?“. Le spiegazioni a tale quesito potrebbero esserne due:

  1. Google vuole premunirsi brevettando già ora qualcosa che in futuro non potrà essere copiata
  2. Google implementerà tale lockscreen in Android 5.0 Jelly Bean, il quale potrebbe essere lanciato in estate, come ieri riportammo in un articolo.

Per ora nulla è del tutto sicuro ma una cosa, almeno, sembra essere venuta alla luce, ovvero che Google potrebbe aver intrapreso finalmente quella strada che in tanti si auguravano prendesse, quella che può garantire futuro e stabilità ad Android proteggendolo da eventuali attacchi giudiziari.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Purtroppo è l’unica soluzione, sebbene non sarebbe la più auspicabile, visto che Apple non accenna a innovare ma si limita a denunciare

  • Finalmente direi, era pure ora, a certa gente bisogna rispondere a suon di pan per focaccia!

Top