Distribuzione Android Settembre 2012: Ice Cream Sandwich sale al 20%

Direttamente sul portale Android Developers, vengono pubblicati i dati relativi alla distribuzione di Android del mese di Settembre. In particolare, i dati raccolti sono stati analizzati in un periodo di 14 giorni che è terminati il giorno 4 Settembre, dati da cui ricaviamo delle interessanti considerazioni. Partiamo mostrandovi il primo grafico.

Innanzitutto, a crescere finalmente è la percentuale di dispositivi che ha a bordo Android Ice Cream Sandwich, che sale ad un ottimo 20% anche se bisogna fare ancora di più. Per il resto rimane quasi tutto invariato con Android Gingerbread che si attesta intorno al 57,2%, segno che le aziende produttrici devono concentrarsi maggiormente nel rilasciare gli aggiornamenti sui loro dispositivi. Froyo ed Honeycomb stanno lentamente scomparendo rispettivamente con un totale di 14% ed 1,6%, mentre Jelly Bean rimane pressochè stabile nell’intorno dell’1,2%.

Come si può osservare dal secondo grafico, solo Ice Cream Sandwich ha subìto una crescita importante e l’andamento ci anticipa che anche nei prossimi mesi vedremo un grande aumento di percentuale, come ci auguriamo che sia.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • L’aumento di ICS e JB è chiaramente dovuto a nuove vendite. E questo vuol dire che Froyo e Gingerbread venderanno cara la pelle.

    Il grave errore è stato alzare l’asticella dei requisiti hardware minimi per Android 4, che ha impedito l’upgrade anche di dispositivi vecchi di un anno.

Top