Casa domotica controllata da Android, anche con i comandi vocali di Google Now (video)

sitzia domotica

Anche l’automatizzazione della propria casa sta diventando un qualcosa al quale tentano di approcciarsi sempre più persone, e sappiamo che Android è il sistema operativo che più si presta per la domotica in quanto facilmente adattabile a vari tipi di dispositivi ed estremamente versatile.

Quelli che ora stiamo per farvi vedere sono dei video girati da Sitzia Domotica, una società di Cagliari che lavora nel campo dell’automatizzazione. Questa società è riuscita a portare Android ad un nuovo livello, che è quello della semplificazione della quotidianità, con tante operazioni che si possono effettuare direttamente con il proprio smartphone o tablet come ad esempio accendere le luci, calare il proiettore e la tenda da cinema, aprire porte e finestre, impostare la temperatura ambientale e tanto altro ancora.

Il tutto è possibile grazie a delle applicazioni apposite installate sul proprio dispositivo Android che comunicano con tutti gli apparecchi domestici tramite Wi-Fi o Bluetooth, ed è anche possibile dettare vocalmente le azioni da svolgere tramite Google Now. Dopo il forno con Android, dunque, è ora l’intero appartamento ad essere controllato interamente dal sistema operativo made in Google, che si dimostra ancora una volta l’OS più versatile di sempre.

Di seguito abbiamo riportato vari video in cui si può vedere in azione la casa domotica controllata da Android. Siamo sicuri che rimarrete stupiti.

Grazie, Gianmarco Sitzia, per la segnalazione!

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Visto nel Web – 78 | Ok, panico()

  • Francesco

    Alcune sono baggianate, altre utili, altre pericolose.
    Personalmente mi piace molto il fatto di poter controllare casa tramite videocamere, allarmi allagamento oppure gas ecc…, controllare la porta del garage e roba del genere.
    Trovo poco utile le tapparelle, la televisione, i vetri ecc…
    Trovo pericoloso invece gli accessi alla casa con apertura vocale (cui potrebbe farne parte anche il garage in un certo senso). Sicuramente avranno un sistema di sicurezza, ma ad oggi preferisco ancora quelli fisici che quelli virtuali.

    • Stefano Corazzi

      Il cotrollo delle luci e delle tapparelle è utile per impostare i vari scenari (automatizzare determinate cose per determinati eventi).
      Per il resto, il controllo vocoale degli accessi o per la sicurezza in generale è effettivamente molto pericoloso.

  • Luca

    ragazzi ma come si fa ad usare google now?? io sto usando s voice ma a quanto vedo, google now fa le stesse cose??

  • complimentissimi!!!

  • attiva scenario cinema :-Q____________

  • Gaetano Di Lauro

    spettacolare

  • gianluca

    aspettavo questo momento da tanto tempo! spero che in un futuro prossimo si diffonda

Top