Android 3.1 supporterà l’accelerazione hardware: parola di Adobe

Adobe, nell’ultimo aggiornamento di Flash Player, ha menzionato la prossima versione di Android per tablet: Android 3.1. Così nel changelog ufficiale:

“Hardware accelerated video presentation (requires Android 3.1)” e “Enhanced browser integration for Honeycomb tablets (requires Android 3.1)”

che, tradotto, suona più o meno così.

“Presentazione dei video accelerati tramite l’hardware (richiede Android 3.1)” e “Integrazione con i browser migliorata per i tablet con Honeycomb (richiede Android 3.1)”

Adobe ha provveduto a correggere, specificando che “requires an upcoming release of Android 3″, richiede una versione futura di Android 3.

L’accelerazione hardware permetterà una migliore qualità dei video in Flash, soprattutto a risoluzioni HD (720p/1080p): infatti sarà direttamente l’hardware ad effettuare i calcoli in tempo reale senza passare per un layer software intermedio. Questo permette di diminuire molto le latenze e aumentare drasticamente le prestazioni. Questa è un’ottima notizia, anche in vista delle prestazioni dei nuovi processori. È dunque in arrivo una nuova versione di Android per tablet? Se stiamo alle attuali informazioni, il nome in codice dovrebbe cominciare per J – dato che la I andrà ad Ice Cream Sandwich. Con la fantasia che Google impiega nell’inventare i nomi in codice per Android, mi ritiro anticipatamente da qualunque scommessa sul nome, attendendo di vedere come un miglioramento via software potrà influenzare le prestazioni dell’hardware della prossima generazione.

[Via phandroid.com]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: musica cristianajesusadrianromero videos()

  • Pingback: dating site software reviews()

  • Le applicazioni per tablet Honeycomb stentano a decollare, vuoi per l'emulatore tablet largamente inadeguato, vuoi per la presenza di API esclusive. Se vuole risolvere questo oggettivo problema, Google con IceCream deve riunire i due rami di sviluppo .

    • Alessander

      ci devi credici :Danche secondo me. In fondo quello che cambia tra un tablet e uno smartphone è la risoluzione e una diversa gestione dello spazio. Non penso proprio si debba rifare da capo tutto il lavoro di programmazione per adattare una app per smartphone ad un tablet.

      • Alessander

        ci devi credici è un errata corrige! Mi è rimasto scritto dal post precedente, scusate :)

  • Atreiu

    Si basta che però acer aggiorni a questa nuova versione l'iconia tab u_u perché l'ho comprato ieri :)

    • Alessander

      ci devi credici :D
      Piuttosto è questa la sfida ora: chi aggiornerà subito il tablet a 3.1? Motorola xoom quasi sicuramente essendo il dev tablet, asus e acer due grosse incognite, samsung magari esce direttamente con 3.1 a settembre sul tab2 da 8.9". Le altre non le considero proprio :)

  • MaxArt

    J=Jelly Beans?

    • slater91

      Interessante. Potrebbe anche essere, ma chi può dirlo? È come per i nomi di Ubuntu: non si può sapere cosa si celi nella mente contorta dei dev…

      • MaxArt

        Ho notato ora che la Wikipedia inglese chiama proprio "Jellybean" il successore di Ice Cream: http://en.wikipedia.org/wiki/Android_(operating_s
        Però non ci sono riferimenti, quindi ci andrei cauto. Viene anche indicata come versione 3.6, il che non credo che abbia molto senso.

Top