Anche Xiaomi Mi Note 2 potrebbe vestirsi di Coral Blue

Xiaomi Mi Note 2, presentato dal produttore cinese a novembre, era originariamente disponibile in nero e argento salvo ricevere tre nuove colorazioni, rosa, verde e blu, in occasione del CES 2017, svoltosi poche settimane fa a Las Vegas. Xiaomi sembra credere molto sul suo primo smartphone a schermo curvo tanto da realizzarlo in una nuova colorazione, mostrata dal CEO lei Jun durante una vacanza in Svizzera.

È stato proprio il fondatore, attraverso la propria pagina Weibo, a mostrare una serie di immagini della nuova colorazione di Xiaomi Mi Note 2. Pur non disponendo di un pennino e di funzioni specifiche ad esso dedicate, il phablet cinese è stato spesso accostato a Galaxy Note 7 al quale sembra essersi ispirato per la nuova colorazione.

Lo smartphone utilizzato da lei Jun è infatti realizzato in Coral Blue, una colorazione pensata proprio per il phablet di Samsung e recentemente approdata su Galaxy S7 edge. Sicuramente non mancheranno le critiche per questa “ispirazione” ma la mossa di Xiaomi appare quanto mai intelligente per cercare di approfittare del vuoto lasciato da Galaxy Note 7.

Xiaomi Mi Note 2, del quale vi invitiamo a rivedere la nostra recensione completa, dispone di un display FullHD da 5,7 pollici, Snapdragon 821 con 6GB di RAM e 64/128GB di memoria interna, fotocamere da 22,56 e 8 megapixel e una batteria da 4070mAh. Non ci sono informazioni sulla data di commercializzazione della nuova colorazione che dovrebbe arrivare sul mercato nelle prossime settimane insieme alle tre colorazioni presentate al CES 2017.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Riccardo Karmator

    È un telefono che mi piace moltissimo, ma fin quando non faranno uscire la Global non lo terrò in considerazione. Troppi problemi per poter sbloccare il bootloader di Xiaomi anche seguendo le indicazioni dei moderatori del forum MIUI.

    • Stefano

      già è un vero peccato. Alla presentazione è passato un po’ in secondo piano per via di Mi Mix, ma anche a me piace molto.

Top