TIM rimodula in positivo, per una volta: ecco le novità per chiamate e SMS internazionali

TIM rimodula in positivo, per una volta: ecco le novità per chiamate e SMS internazionali
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/tim_logo_2019_tta_05.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/tim_logo_2019_tta_05-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/tim_logo_2019_tta_05-635x477.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/tim_logo_2019_tta_05.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/tim_logo_2019_tta_05.jpg"}, "title": "TIM rimodula in positivo, per una volta: ecco le novit\u00e0 per chiamate e SMS internazionali" }

TIM si adegua alla normativa prevista dal Regolamento UE n. 2018/1971 (noto anche come “Regolamento BEREC”) e annuncia la rimodulazione delle tariffe base per le chiamate e gli SMS dall’Italia verso i Paesi membri dell’Unione Europea.

Le nuove condizioni, applicate per i clienti mobile ricaricabili e in abbonamento a partire dal 15 maggio 2019, sono le seguenti:

  • per le chiamate internazionali fisse e mobili dall’Italia effettuate verso i Paesi dell’Unione Europea 0,19 euro al minuto + IVA (ossia 0,2318 euro al minuto) con scatti anticipati di 60 secondi e senza scatto alla risposta
  • per gli SMS verso i Paesi dell’Unione Europea 0,06 euro + IVA (ossia 0,0732 euro)

Per i clienti con attiva un’opzione specifica per le chiamate internazionali le condizioni tariffarie saranno adeguate per garantire che non superino i limiti previsti dal Regolamento BEREC.

TIM ha reso noto che dal 15 maggio 2019 cambiano in meglio anche i costi per le chiamate internazionali da rete fissa (potete trovare le nuove tariffe qui). Potete trovare tutte le offerte di TIM seguendo questo link.

Vai a: migliori offerte telefoniche

Condividimi!