E’ stato bello finchĂ© è durato. Dopo soli rispettivamente tre e quattro mesi, i due smartwatch Android Michael Kors Access Bradshaw e Dylan sono stati rimossi dal Google Store. Tuttavia probabilmente non saranno in molti a sentirne la mancanza, anche perchĂ© (come al solito) in Italia non sono mai arrivati ufficialmente sullo Store di Big G.

La linea di smartwatch Michael Kors Access fa parte del gruppo Fossil e in particolare questi due orologi ricordano molto l’ultima serie Q dell’azienda statunitense, differendo solamente per dimensioni e batteria. Sicuramente il prezzo a cui venivano proposti, di ben 350 $, non avrĂ  aiutato a far sì che la serie Access si diffondesse largamente nel mercato smartwatch Android Wear.

I due smartwatch sono ancora reperibili sul sito ufficiale di Michael Kors, ma la rimozione dal Google Store non fa di certo pensare al meglio. Sia Michael Kors Access Bradshaw sia la variante sportiva Dylan dovrebbero però ricevere a breve Android Wear 2.0, per cui lato software non ci sarebbe troppo di cui preoccuparsi.

Può anche darsi che questa decisione sia stata frutto della riflessione da parte di Fossil riguardo allo sforzo compiuto nel settore smartwatch Android, che non ha portato i risultati sperati. Probabilmente la strategia di Fossil non si orienterĂ  piĂą prevalentemente su smartwatch premium, di cui fanno parte i wearable Michael Kors. Staremo a vedere come l’azienda gestirĂ  la situazione, nell’attesa che arrivi il promesso aggiornamento ad Android Wear 2.0 su tutti gli smartwatch Fossil.