Possedete uno smartphone Samsung Galaxy, magari un nuovo “fiammante” Galaxy S8 o S8 Plus, e ritenete ci siano troppi servizi e applicazioni inutili (il cosiddetto bloatware) o che non utilizzate? Per risolvere è spesso necessario avere i permessi di root, ma esistono anche alcune applicazioni in grado di snellire il vostro dispositivo senza richiederli: oggi vi parliamo di Adhell e Package Disabler Pro.

Dato che per ottenere i permessi di root si deve rinunciare temporaneamente o definitivamente alla garanzia e svolgere un’operazione non per tutti, queste due applicazioni potrebbero fare al caso vostro: alcuni di voi potrebbero già conoscerle, altri magari ne utilizzano altre, ma parlarne sarà probabilmente utile a diversi utenti.

Adhell e Package Disabler Pro funzionano piuttosto bene, ma mentre la prima è scaricabile gratuitamente e può essere utilizzata su diversi dispositivi, la seconda richiede la spesa di 1,69 euro e risulta compatibile solo con i Samsung; quest’ultima fornisce funzioni più avanzate, permettendo di disabilitare più rapidamente i pacchetti che ritenete inutili, mentre Adhell si “difende” includendo anche una funzione di adblocker, non infallibile a dire il vero.

Se promettete di stare comunque attenti a cosa disabilitate (potreste incorrere in malfunzionamenti vari) vi lasciamo i badge per il download delle due applicazioni; tenete conto che, all’apertura, Package Disabler Pro richiede il download di una seconda app, PD Plugin Engine.

Android app sul Google Play

Android app sul Google Play