Samsung pubblica il primo video promozionale per la nuova serie Galaxy A

Samsung pubblica il primo video promozionale per la nuova serie Galaxy A
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/12\/Samsung-Galaxy-A-2016-Feature-e1451324909251.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/12\/Samsung-Galaxy-A-2016-Feature-e1451324909251-460x258.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/12\/Samsung-Galaxy-A-2016-Feature-e1451324909251-635x357.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/12\/Samsung-Galaxy-A-2016-Feature-e1451324909251.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/12\/Samsung-Galaxy-A-2016-Feature-e1451324909251.jpg"}, "title": "Samsung pubblica il primo video promozionale per la nuova serie Galaxy A" }

Samsung ha appena pubblicato su YouTube un nuovo spot pubblicitario nel quale ci parla delle novità in arrivo con la versione 2016 della gamma di smartphone Samsung Galaxy A. Nel video Samsung si concentra sulle attività ricorrenti di molti utilizzatori, come scattare selfie e sghignazzare guardando video virali, a dimostrazione di quale sia il reale utilizzo di uno smartphone da parte della maggior parte degli utenti.

Nel video potremo quindi ammirare l’intera gamma che sarà realizzata con un sapiente mix tra vetro e metallo, e potremo ammirare i nuovi Samsung Galaxy A3 (2016), Samsung Galaxy A5 (2016), Samsung Galaxy A7(2016) ed il nuovissimo Samsung Galaxy A9. Si tratta di smartphone già disponibili in Cina e che arriveranno sui nostri mercati nel corso del 2016.

Vi lasciamo alla visione del breve spot pubblicitario relativo alla nuova gamma Samsung Galaxy A che porta una ventata di novità nel design degli smartphone Samsung destinati in gran parte a chi non vuole svenarsi per un top di gamma ma vuole un dispositivo in grado di scattare selfie, foto ai nostri piatti e guardare video virali, cose senza le quali ormai non riusciamo a sopravvivere. Ne acquisterete uno o il vostro smartphone è già in grado di soddisfarvi nelle operazioni di tutti i giorni?

Via