Sempre più possessori di smartphone Samsung hanno imparato in questi mesi ad apprezzare Samsung Pay, un servizio che può rivelarsi estremamente comodo per effettuare piccoli pagamenti in mobilità.

Tra i punti di forza di Samsung Pay vi è la possibilità di sfruttare questo servizio di pagamenti anche quando la connettività NFC non è disponibile.

Nelle scorse ore il team del colosso coreano ha dato il via al rilascio di un nuovo aggiornamento con il quale va a rendere più semplice l’utilizzo di tale applicazione nei casi in cui è possibile sfruttare l’NFC: grazie ad esso, infatti, quando lo smartphone compatibile con Samsung Pay è vicino a un terminale NFC, le proprie carte preferite si apriranno automaticamente.

Per carte preferite si intende una selezione di carte che l’utente ha aggiunto al servizio e che ha scelto di contrassegnare come tali.

La nuova versione di Samsung Pay (v3.7.05) può essere scaricata da APK Mirror o dal Google Play Store attraverso il seguente badge:

Android app sul Google Play