Samsung Galaxy Note 6 potrebbe avere 256GB di memoria interna e USB Type-C

Samsung Galaxy Note 6 potrebbe avere 256GB di memoria interna e USB Type-C
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/03\/samsung_startup.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/03\/samsung_startup-460x259.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/03\/samsung_startup-635x357.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/03\/samsung_startup.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/03\/samsung_startup.jpg"}, "title": "Samsung Galaxy Note 6 potrebbe avere 256GB di memoria interna e USB Type-C" }

Si prospetta un’estate bollente per i tantissimi fan di Samsung che stanno aspettando con ansia Samsung Galaxy Note 6, che a differenza del modello presentato lo scorso anno dovrebbe arrivare ufficialmente anche in Italia. Sono trapelate nuove informazioni su Weibo che vanno ovviamente prese con il beneficio del dubbio visto che non esiste, al momento, alcuna conferma ufficiale da parte di Samsung.

Sembra confermata la presenza di un display 2K con una diagonale di 5,77 pollici mentre alcuni rumor ipotizzano che possa essere commercializzata anche una versione Edge, che potrebbe utilizzare la stessa diagonale. Sotto la scocca, che dovrebbe essere in metallo e vetro come Galaxy S7, dovremmo trovare un SoC Snapdragon 823,  versione leggermente potenziata dello Snapdragon 820 affiancato da 6GB di RAM, mentre alcuni mercati potrebbero ricevere una versione dotata di un SoC Exynos.

Note6-leakLe vere novità delle news trapelate oggi riguardano la memoria interna che potrebbe ammontare a ben 256GB, il che renderebbe del tutto superflua la presenza di uno slot di espansione di memoria, ed un connettore USB Type-C, dotato di supporto alla ricarica rapida USB Power Delivery 2.0. La batteria da 4200mAh dovrebbe consentire un’autonomia di tutto rispetto mentre la certificazione IP68 permetterebbe di utilizzare Samsung Galaxy Note 6 in qualsiasi situazione.

La presenza del connettore USB Type-C fa pensare alla possibilità che Samsung rilasci la seconda generazione di Gear VR, il visore per la realtà virtuale del colosso sud coreano la cui generazione attuale utilizza un connettore microUSB. Qualche novità potrebbe essere presentata in occasione di IFA 2016, in programma a settembre a Berlino, ma per il momento si tratta di voci di corridoio senza alcun risconto ufficiale.

Come sempre bisognerà aspettare ancora qualche settimana affinché i rumor diventino più precisi e si avvicinino maggiormente a quella che dovrebbe essere la reale scheda tecnica di Samsung Galaxy Note 6.

Via 1,2