Samsung avrebbe sospeso le spedizioni di Galaxy Note 7: colpa di un’altra esplosione?

Secondo alcune fonti sud-coreane Samsung avrebbe momentaneamente sospeso le spedizioni del suo ultimo flagship, ossia Samsung Galaxy Note 7, presentato lo scorso 2 agosto e previsto in arrivo anche in Italia i primi di settembre.

La Yonhap News Agency, da cui provengono le indiscrezioni, non ha però specificato il reale motivo che avrebbe portato a una tale decisione; un funzionario di un operatore telefonico ha però rilasciato la seguente interessante dichiarazione:

“Samsung ha interrotto la fornitura di telefoni nonostante i preordini non siano ancora stati spediti. Non è chiaro se la sospensione sia dovuta a vincoli di produzione o per indagare sulle recenti esplosioni.”

Vi abbiamo infatti parlato qualche giorno fa di un’esplosione di un Galaxy Note 7 (collegato con un adattatore probabilmente non originale), e purtroppo non pare essere l’unica segnalazione: sembra che un altro smartphone sia bruciato durante la fase di ricarica, questa volta in Corea.

Galaxy Note 7 esploso

Prima di creare inutili allarmismi sappiate che anche in questo caso sono stati probabilmente utilizzati accessori non originali, o perlomeno è quello che si deduce dalle parole di un amico dello sfortunato possessore del phablet:

“C’è stata un’altra esplosione di un Galaxy Note 7. Si tratta del telefono di un mio amico. Un dipendente Samsung ha controllato il sito ed è attualmente in trattativa riguardo il rimborso. Si dovrebbe utilizzare, nel caso, solamente il suo caricatore originale e lasciare lo smartphone lontano da dove siete durante la ricarica.”

Da queste parole sembrerebbe che “l’amico” non stesse utilizzando un caricabatterie originale, ma Samsung starebbe comunque indagando su questi incidenti facendo dei test sui dispositivi in questione. In caso di eventuale rilevamento di difetti, il produttore sarebbe costretto a rimandare il lancio globale di Galaxy Note 7.

Vi terremo ovviamente aggiornati sull’argomento, quindi continuate a seguirci, ma nel frattempo ribadiamo ancora una volta il nostro consiglio di utilizzare sempre caricabatterie originali.

Fonte, Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Renè

    Un lancio col botto

  • Axel27

    Puahahahahahahahaha

  • Giovanni Brardinoni

    Ahahahahah…

Top