Sono ormai numerosi i rumor riguardanti Samsung Galaxy S9 e Samsung Galaxy S9 Plus, i nuovi top di gamma del colosso sud coreano che arriveranno nei primi mesi del 2018. In particolare le indiscrezioni più insistenti riguardano il nuovo posizionamento della fotocamera posteriore e del lettore di impronte digitali, oltre alle differenze tra le due varianti.

Ecco dunque una bella serie di render basati sulle informazioni disponibili finora, che ci danno un’idea di quello che potrebbe essere l’aspetto dei nuovi terminali di Samsung. Dopo che lo scorso anno Samsung Galaxy S8 aveva ricevuto parecchie critiche in seguito all’infelice posizionamento del lettore di impronte, Samsung Galaxy S9 e Samsung Galaxy S9 Plus dovrebbero cambiare decisamente, con un orientamento verticale del blocco.

La variante Plus dovrebbe avere, oltre allo schermo di dimensioni maggiori, anche una doppia fotocamera posteriore e un diverso quantitativo di memoria. Si parla infatti di 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna per Samsung Galaxy S9 e di 6 GB di RAM e  128 GB di memoria interna per Samsung Galaxy S9 Plus, ma ricordate che non ci sono conferme ufficiali in merito.

Nella parte frontale si può notare la cornice inferiore dalle dimensioni decisamente ridotte mentre non è possibile apprezzare nel dettaglio quella superiore. Ricordiamo infine che Samsung Galaxy S9 potrebbe portare al debutto il lettore di impronte in screen, appena presentato da Synaptics.

In questo caso il lettore posteriore sarebbe destinato a sparire, rendendo ancora piĂą pulita la parte posteriore dei due flagship. Al momento comunque non ci sono informazioni ufficiali, per cui prendete render e dettagli con il beneficio del dubbio.