Come registrare lo schermo del Samsung Galaxy S10 con un trucco

Come registrare lo schermo del Samsung Galaxy S10 con un trucco
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/samsung_galaxy_s10_tta_5-460x345.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/samsung_galaxy_s10_tta_5-635x476.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/samsung_galaxy_s10_tta_5.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/samsung_galaxy_s10_tta_5.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/samsung_galaxy_s10_tta_5.jpg"}, "title": "Come registrare lo schermo del Samsung Galaxy S10 con un trucco" }

Se desiderate sfruttare una funzionalità di registrazione dello schermo su un modello della serie Samsung Galaxy S10, sappiate che c’è un modo per farlo senza la necessità di installare applicazioni di terze parti.

C’è da ricorrere ad un apposito “trucco” che sfrutta una delle feature di Samsung e funziona anche sui modelli più vecchi del produttore coreano, come per esempio il Samsung Galaxy Note 9.

Ebbene, per registrare lo schermo del Samsung Galaxy S10 è necessario utilizzare la funzionalità di Game Tools (feature che il sistema presenta all’utente alla prima volta che viene avviato un gioco), che può contare su una piccola icona nell’angolo in basso a sinistra della barra di navigazione, dalla quale è possibile impostare le proprie preferenze per le chiamate e le notifiche, accedere alle funzionalità di gioco avanzate, abilitare Dolby Atmos e altro ancora.

Per registrare la schermata bisogna aprire l’applicazione Game Launcher, toccare il menu di overflow (l’icona a tre punti) e selezionare l’opzione “Aggiungi app”. Verrà visualizzato un elenco delle app di terze parti installate sul dispositivo e sarà possibile aggiungere quelle desiderate. Questo sistema però non funzionerà con le app native, ossia quelle che vengono pre-caricate sul dispositivo, come Chrome, YouTube, Google Maps, ecc.

Una volta aggiunte le app desiderate, avviandole è possibile registrare la schermata attraverso l’icona degli strumenti di gioco nell’angolo in basso a sinistra.

Esistono diverse opzioni di personalizzazione, come la scelta tra il formato MPEG e GIF, la qualità video (1080p massimo, 720p per impostazione predefinita), la regolazione del bitrate e delle proporzioni, la scelta tra la registrazione dell’audio dal Microfono (esterno al telefono) o interno all’app.

Le registrazioni saranno disponibili nella Galleria, ove verrà creata una cartella per ogni app che userà questa funzionalità

Fonte: Sammobile
Condividimi!