Huawei e HONOR continuano a lavorare allo sviluppo di nuovi prodotti, destinati inizialmente al mercato cinese ma che dovrebbero arrivare in seguito anche sui mercati internazionali. L’assenza dei servizi Google sembra un grosso freno ma le due compagnie stanno spingendo parecchio sulla propria alternativa che sembra riscuotere un discreto successo.

Nelle ultime ore sono diversi i rumor che anticipano alcuni dei nuovi dispositivi che saranno presentati nel corso delle prossime settimane e oggi vi riassumiamo i piĂą recenti.

HONOR 30 e 30 Pro

HONOR è ormai pronta per il lancio dei nuovi top di gamma, che saranno annunciati in Cina il prossimo 15 aprile. Ci riferiamo ovviamente a HONOR 30 e HONOR 30 Pro, che sono passati presso il TENAA, l’ente cinese dedicato alla certificazione dei dispositivi radiomobili.

Sono così emerse numerose delle specifiche tecniche dei due smartphone, smentendo alcune delle indiscrezioni delle scorse settimane. Entrambe le varianti utilizzeranno uno schermo OLED da 6,57 pollici con risoluzione FullHD+ (1080 x 2340 pixel), con lettore di impronte digitali integrato.

Sotto la scocca troveremo n SoC HiSilicon Kirin 990, affiancato da 8/12 GB di RAM per la versione Pro e 8 per la versione normale, con 128 o 256 GB di memoria interna, espandibile in tutti i casi tramite microSD. HONOR 30 Pro utilizzerĂ  una quadrupla fotocamera posteriore, con sensore principale da 50 megapixel (Sony IMX700) mentre nella parte frontale troverĂ  posto un sensore da 32 megapixel.

Per HONOR 30 è invece previsto un sensore principale posteriore da 40 megapixel mentre non sono disponibili dettagli per gli altri sensori. Confermato il supporto alle reti 5G (NSA/SA) e la presenza di una batteria da 3.900 mAh, affiancata con ogni probabilità da una ricarica rapida.

HONOR Play 4T e 4T Pro

A due giorni dalla presentazione ufficiale di HONOR Play 4T e 4T Pro, che saranno svelati giovedì 9 aprile, scopriamo nuovi dettagli grazie ancora una volta al TENAA, che ne ha svelato la scheda tecnica pressoché completa.

Stando a quanto riportato dall’ente certificatore ci saranno parecchie differenze tra le due varianti, a partire dalle dimensioni dello schermo. HONOR Play 4T, salvo sorprese, utilizzerĂ  uno schermo HD+ da 6,4 pollici, con un foro per alloggiare la fotocamera frontale da 8 megapixel. Nella parte posteriore invece troverebbero posto una doppia fotocamera (con sensore principale da 48 megapixel) e un lettore di impronte digitali.

All’interno di HONOR Play 4T dovremmo trovare un Kirin 710 con 4/6 GB di RAM e 64/128 GB di memoria interna, Bluetooth 5, batteria da 4.000 mAh (senza ricarica rapida) e Android 10 con interfaccia Magic UI 3.1.

HONOR Play 4T Pro avrĂ  un aspetto completamente diverso, a partire dal frontale con un notch a goccia per alloggiare la fotocamera frontale da 16 megapixel. Lo schermo FULLHD+ avrĂ  inoltre una diagonale di 6,3 pollici e integrerĂ  un lettore di impronte digitali, mentre all’interno troveremo un Kirin 810 con 6/8 GB di RAM e 128/256 GB di memoria interna.

Nella parte posteriore troveranno posto tre sensori (48 + 8 + 2 megapixel) con flash LED, per foto di buona qualitĂ . La batteria da 4.000 mAh dovrebbe essere supportata da una ricarica rapida a 40 watt. Scopriremo presto se le anticipazioni sono corrette, insieme al prezzo di vendita sul mercato asiatico.

Huawei MatePad 10.4

Chiudiamo con Huawei MatePad 10.4, tablet di fascia media sul cui nome però non ci sono certezze assolute. Oltre a uno schermo da 10,4 pollici, con la particolare risoluzione di 2000 x 1200 pixel, dovremmo trovare un Kirin 810 con 4/6 GB di RAM e 64/128 GB di memoria interna.

Due anche le varianti principali, una con la sola connettività WiFi e una con connettività LTE per una mobilità migliorata.  La connettività dovrebbe includere WiFi 802.11 ac dual band e Bluetooth 5.1, grazie al chip HiSilicon Hi1103. Per quanto riguarda la batteria potrebbe essere presente una unità da 7.250 mAh (sconosciuta la tecnologia di ricarica), mentre il sistema operativo sarà Android 10, con interfaccia personalizzata EMUI 10.

Sconosciuto anche il prezzo, che secondo alcune indiscrezioni potrebbe aggirarsi sui 1.800 yuan, circa 230 euro, sul mercato cinese. La presentazione potrebbe avvenire il 23 aprile, in occasione del lancio della serie Huawei Nova 7.