Recensione Sony Xperia XZ1: eleganza da vendere, potenza e… cornici

Recensione Sony Xperia XZ1 – In occasione dell’IFA 2017 di Berlino Sony ha mostrato alla stampa il suo nuovo top di gamma per la seconda metà del 2017: Sony Xperia XZ1, un dispositivo elegante e concreto sotto diversi punti di vista, decisamente al top per caratteristiche tecniche e piacevolezza di utilizzo. Tuttavia non è uno smartphone perfetto, a partire dal design anteriore un po’ “vintage” che potete già scorgere in foto.

All’interno di questa recensione di Sony Xperia XZ1 analizziamo nel dettaglio tutti i pro e i contro del nuovo flagship di Sony che, come al solito, concentra tutta il suo know-how e le capacità multimediali nel palmo della nostra mano.

Video recensione di Sony Xperia XZ1

Hardware & Connettività

Com’è lecito aspettarsi da un top di gamma, anche Sony Xperia XZ1 non si fa mancare nulla per quanto riguarda l’hardware: troviamo un SoC Qualcomm Snapdragon 835 con 4GB di RAM LPDDR4 e 64GB di memoria interna di tipo UFS. Fortunatamente può anche contare su Bluetooth 5.0, LTE fino a 1GBps in download e Wifi 802.11 a/b/g/n/ac. Mancano i 6 GB di RAM ma non sono un problema, come vi spiegheremo in seguito.

recensione Sony Xperia XZ1

La ricezione è nella media dei top di gamma del 2017, sia per quanto riguarda l’LTE che il Wifi, mentre l’audio in capsula è decisamente buono e cristallino, così come quello in vivavoce.

Le prestazioni sono uno degli aspetti migliori di questo dispositivo, velocissimo e molto piacevole da utilizzare: può essere facilmente inserito al primo posto nella classifica dei device più veloci e scattanti del 2017 a pari merito con pochi altri device.

recensione Sony Xperia XZ1

In questi giorni di stress non abbiamo notato mai un rallentamento o un’incertezza, insomma ci piace la scelta dell’azienda di puntare su un software leggero e prestante, piuttosto che sui 6 GB di memoria RAM.

Ergonomia, Design & Materiali

L’estetica e il design sono croce e delizia della recensione di Sony Xperia XZ1, tuttavia dovremmo fare due discorsi diversi: provare a giudicarlo come una persona comune e come un appassionato, o meglio, un geek.

Nel primo caso si tratta di un dispositivo elegante e bello sotto tutti gli aspetti: l’alluminio avvolge il device grazie a una scocca curata con dei dettagli come quelli delle antenne sui bordi che conferiscono un tocco estetico in più. Il design è riconoscibile, Sony punta sull’omnibalance ormai da anni ed è innegabile che si tratti di un prodotto raffinato e di classe.

recensione Sony Xperia XZ1

Poi, però, ci tocca guardarlo con gli occhi di un appassionato attento ai trend tecnologici degli ultimi anni: anteriormente Sony Xperia XZ1 sembra essere uno smartphone di almeno due anni fa, con un display in 16:9 e cornici importanti sia superiormente che inferiormente.

La barra inferiore sembra quasi sprecata, se non fosse per il secondo speaker di cui vi parleremo in seguito, tuttavia dobbiamo ammetterlo, persone comuni e non appassionate difficilmente troveranno nelle cornici un difetto insormontabile, speriamo che Sony cambi presto registro in modo da accontentare tutti.

recensione Sony Xperia XZ1

Nonostante sia uno smartphone poco ottimizzato per quanto riguarda le cornici, è spesso soli 7.4mm e pesa 156 grammi. Tra le mani risulta leggero e facile da utilizzare, tuttavia la larghezza e il design squadrato non rendono semplice l’utilizzo standard o la scrittura su tastiera a una mano, a meno che non abbiate delle mani mediamente grandi. Fortunatamente è utilizzabile tranquillamente senza una cover, visto che Sony Xperia XZ1 riesce a stare saldamente in mano senza scivolare.

recensione Sony Xperia XZ1

Tutti i tasti sono sulla parte destra: c’è il pulsante dedicato allo scatto e all’apertura della fotocamera, mentre il tasto di accensione, standby e spegnimento è incavato e contiene il sensore delle impronte digitali. Qui c’è poco da dire, lo sblocco è comodissimo e fulmineo, non raggiunge la comodità del sensore posto sul davanti (soprattutto se vogliamo sbloccarlo mentre è sulla scrivania) tuttavia è una posizione piuttosto naturale, anzi se lo sbloccate prendendo il dispositivo tra le mani è anche più immediato.

Piccola menzione negativa per il bilanciere del volume, troppo piccolo e vicino al tasto di accensione, sinceramente spesso si fa fatica a trovarlo.

Display, Audio & Multimedia

Il display di Sony Xperia XZ1 è da 5.2 pollici con risoluzione FullHD, IPS LCD Triluminos, HDR e definizione di 424 ppi. Il vetro che ricopre il pannello è un 2.5d gorilla glass 5 molto oleofobico, le ditate sono rare e vanno via facilmente.

La qualità è ottima, siamo davvero al top della categoria IPS ma la visibilità sotto la luce del sole non è delle migliori, un po’ come tutti gli ultimi IPS paragonati agli ultimi OLED dalla luminosità elevatissima.

recensione Sony Xperia XZ1

Il display ha un difetto che difficilmente si nota, ma c’è ed è visibile a un occhio attento su una schermata bianca: è presente una matrice diagonale, il 99% delle persone non la noterà ed è un aspetto da sottolineare in fase di recensione ma che non pregiudica l’utilizzo. Bisogna dire, però, che tutte le unità alla presentazione avevano questo difetto.

recensione Sony Xperia XZ1

Sony Xperia XZ1 ha due speaker frontali stereo, l’audio non è il più potente mai visto su uno smartphone ma la qualità è ottima. Per quanto riguarda, invece, l’utilizzo con le cuffie può contare sulla tencologia hi-res e la riduzione del rumore che associata a delle cuffie DNC renderà al massimo. Sony, come sempre, dal punto di vista multimediale non si fa mancare nulla.

Fotocamera

La recensione di Sony Xperia XZ1 non può non passare dalla fotocamera: abbiamo un sensore da 19MP con apertura f2.0 e lenti EXMOR RS, stabilizzazione elettronica e autofocus laser.

Le foto di giorno sono al top, alla pari dei migliori camera phone del 2017, anzi grazie alla risoluzione spesso i dettagli sono anche più definiti. Buona la gestione della luce e ottima la riproduzione dei colori, insomma in queste condizioni non avrete assolutamente alcun problema nello scattare ottime foto.

recensione Sony Xperia XZ1

Di sera la situazione cambia un po’, la scena riprodotta è decisamente buona e la luce catturata è leggermente sotto a dispositivi come LG G6, S8 o HTC U11 a causa dell’apertura, ma il vero aspetto distintivo è la definizione degli oggetti: quando la luce cala la risoluzione altissima inizia a diventare un problema per il software, effettuando uno zoom sui dettagli ci rendiamo conto della differenza nella riproduzione del singolo dettaglio.

Probabilmente pubblicando foto sui social quello della definizione serale è un aspetto di poco conto, ma Sony dovrebbe puntare su un sensore con meno megapixel e una gestione software leggermente migliore così da risolvere questi piccoli problemi di sera e annullare definitivamente il gap con altri smartphone.

La fotocamera frontale è da 13MP con f2.0, la qualità anche in questo caso è buona ma solo in due casi su tre: quando la luce è ottima e quando è molto bassa tanto da attivare il flash con lo schermo. Se vi trovate in condizioni intermedie il flash non si attiva e la qualità è decisamente più rumorosa.

La registrazione video è al top con la riproduzione dei colori fedele, la messa a fuoco molto veloce e una stabilizzazione che fa bene il suo lavoro grazie all’EIS. Vi consigliamo di visionare la recensione video sul nostro canale YouTube per dare un’occhiata ai video registrati in questi giorni.

recensione Sony Xperia XZ1

Una delle peculiarità di Sony Xperia XZ1 è la registrazione a 960fps: per circa un secondo lo smartphone è capace di registrare ben 960 frame, per poi espanderli ed ottenere uno slowmotion fantastico. Le applicazioni sono tantissime anche se può sembrare qualcosa di poco utile, in realtà se utilizzate i social i risultati pubblicati su facebook o instagram faranno restare i vostri amici a bocca aperta.

Qualora vogliate visionare gli scatti senza compressione, vi consigliamo di scaricare il pacchetto presente a questo link.

Batteria & Autonomia

La batteria di Sony Xperia XZ1 è da 2700mAh: all’annuncio della capacità del nuovo flagship dell’azienda giapponese siamo rimasti leggermente delusi, tuttavia le ore di schermo si aggirano intorno alle 3 ore e mezza/4 ore di utilizzo, un risultato non eccezionale e paragonabile ad alcuni top di gamma del 2017. C’è un aspetto, però, che ci ha stupito, vale a dire il consumo in standby quasi nullo: questo vuol dire che usando il device in maniera meno intensa potrete addirittura superare la giornata, mentre usandolo come dei forsennati potrebbe lasciarvi tra le 17.30/18.

Probabilmente il consumo in standby ridotto è da imputare al software di Sony e alla nuova versione del sistema operativo (Oreo), fortunatamente questa caratteristica in fin dei conti rende l’autonomia più che buona.

Software

Sony Xperia XZ1 arriva già con Android 8.0 Oreo, il primo smartphone in assoluto ad uscire sul mercato con l’ultima versione del sistema operativo di Google. Tanto di cappello a Sony che porta tutte le  novità di Oreo: gli shortcut del pixel launcher trascinabili sulla home, la possibilità di mettere reminder alle notifiche e il picture in picture nelle applcazioni supportare, ancora poche al momento.

recensione Sony Xperia XZ1

Per il resto abbiamo apprezzato molto la capacità dell’azienda di unire le caratteristiche stock ad alcune funzioni interessanti, ad esempio le implementazioni software legate al display, i temi e alcune possibilità di personalizzazione.

Manca qualche app per rendere il software completo, tuttavia al centro della presentazione di questo smartphone c’è stata una funzione tanto bella quanto inutile: potrete ricreare dei simpatici avatar 3D della vostra persona o di un vostro amico, vestirli nel modo che più vi piace e utilizzarli con la realtà aumentata per inserirli all’interno di una scena, oppure inviarli come sticker in chat.

Non è una funzione che rivoluzionerà il vostro modo di usare lo smartphone, ma non vi nascondiamo che ci siamo divertiti non poco.

In conclusione

Eccoci alle conclusioni della recensione di Sony Xperia XZ1: si tratta di uno smartphone completo e concreto sotto tutti i punti di vista. Il design anteriore può effettivamente non piacere, il nostro consiglio è di evitare il dispositivo nel caso in cui vi piacciano i device con una buon rapporto tra schermo e display, in tutti gli altri casi è da prendere in considerazione perché al top della fascia.

recensione Sony Xperia XZ1

Lo smartphone verrà venduto ufficialmente dal 24 Settembre a un prezzo di 699 euro, nella media per essere un top di gamma. C’è da dire, però, che preordinandolo potrete avere in omaggio delle cuffie Sony (precisamente le Sony WH-H900N) dal valore di 300 euro registrando l’acquisto sul sito. Insomma il consiglio da parte nostra è di preordinare subito lo smartphone se siete interessati, così da avere le cuffie e ammortizzare il costo complessivo, altrimenti una scelta intelligente è aspettare qualche mese per acquistarlo direttamente a uno street price più conveniente.

Migliori offerte per sony xperia xz1

PAGELLA

Display:
8.3
Ergonomia:
8.6
Hardware:
9.3
Software:
9.5
Batteria:
8.2
Fotocamera:
8.8
Qualità/prezzo:
8.0
Materiali:
9.5
Audio:
9.0
Esperienza Utente:
9.4
VOTO GENERALE:
9.0

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Matvej Bolkonskij

    Io sto trovando ottimo il consumo, addirittura sorprendente, se considero il fatto che ha ha compiuto 5,5h di display attivo su due giorni pieni di utilizzo sempre e solo in 4G, con vari spostamenti poi

  • Screechman

    Mannaggia! Lo sapevo che la batteria era il suo punto debole! :(
    ps: ho riconosciuto la sede dell’Università…vedo che sono passati gli anni ma non è cambiato praticamente niente :P

  • Alessandro

    Ero in procinto di ordinarlo ma ho letto nel regolamento a premi che sono disponibili solo 250 cuffie. Sinceramente prenderlo ora a prezzo pieno, senza la certezza di avere le cuffie, mi pare un rischio. No?

    • Massi91

      le riceveranno tutti quelli che hanno fatto il preordine ma loro ne hanno stimate 250.. stessa cosa era successa con l’xz premium

  • Bhat456

    Mi esprimo con una sola parola…. è orribile… Sony sarebbe ora ormai, che licenzi tutti gli ingegneri, che hai che ti progettano gli smartphone e rinnovi tutto lo staff…tipo quelli che hai a costruire le TV A1

    • Danny #ἡδονή(fu Mainagioia)

      La tua professoressa di italiano si è impiccata due volte nel leggere questo commento.

      • Bhat456

        Non preoccuparti si era già buttata dalla finestra…a suo tempo… comunque restano telefoni schifosissimi quelli Sony italiano o non …

  • Enrico Anubi

    devo dire la mia, va bene sei bravo nelle recensioni complimenti.
    Ma immagino cge che tanti avranno commentato come me… Ma se le cornici del quadro iPhone plus vanno bene e il mercato di iPhone è sempre verde perché quelle di sony vengono cosi criticate? guardate bene anche honor 8 tanto premiato ma nn è che sia cosi bordless…. è solo una spietata fissa ma il problema di sony vero è un altro a mio avviso. fa uscire un top da 699 e dopo nemmeno 6 mesi te ne tira fuori un altro leggermente più performante quasi identico ma che ti lascia la rabbia di non poter possedere un top di gamma nemmeno x 1 anno. quindi.. ladlsciate perdere i bordi quello è gusti guarfate le cose vere… io ho xz è uscito con lo snapdragon 820 che già era superato…

    • Ho sempre criticato aspramente anche le cornici di iPhone infatti :) (Grazie per i complimenti!)

  • Francesco Caso

    Io lo trovo davvero molto bello, quelle cornici gli danno un tocco di classe ma ovviamente è un giudizio soggettivo. Per il resto penso non abbia da invidiare nulla a nessuno……anzi…..non spendo queste cifre per uno smartphone altrimenti sarebbe stata sicuramente la mia scelta

  • eric

    …una recensione assolutamente coerente ed obiettiva dove vedo che sei riuscito a dare il giusto e corretto peso tra apparenza e sostanza …. più che giusto e reale il voto finale
    PS: personalmente anch’io non trovo la fotocamera al Top dei Top ma chi è abiuato a fare molti crop “importanti” (anche per i social) sarà avvantaggiato rispetto alle 12 Mpx in commercio … come anche lato video dove offre quel “quid” in più rispetto agli altri

  • Dandi89

    Avete dato a questo telefono lo stesso voto di htc u11? Non vedo coerenza, u11 ha una fotocamera nettamente superiore, direi anche fluidita generale, comparto audio, display e autonomia. Xz1 va bene ci mancherebbe, ma dargli lo stesso di u11 mi sembra esagerato dai

    • Se guardi il dettaglio dei voti e non solo quello finale hai un quadro più completo. XZ1 vince su ergonomia e sopratutto sul software. HTC U11 sulla fotocamera, i vari voti si compensano tra loro :)

      • Screechman

        Confermo! Ho avuto sia HTC che Sony (anche se in 2 periodi diversi) ma il feeling che ho trovato con il software Sony è stata nettamente maggiore.

  • alessandro

    Ecco il flagship killer di sony
    Tutti dietro a questa moda delle cornici…

  • Danny #ἡδονή(fu Mainagioia)

    E’ un ottimo dispositivo ma preferisco la concorrenza, almeno per quanto riguarda le dimensioni di 5″.
    Al contrario il Compact sarà davvero interessante e unico.

  • MadeinItaly

    Attendo la recensione del compact :P

    • lo attendo anche io con ansia :)

      • AstraGiurgu

        perché avete eliminato il mio commento dove dicevo che la stabilizzazione è solo digitale e non ottica?

        • era già stato tutto corretto e il commento era scritto in maiuscolo che equivale ad urlare, senza motivo visto che si tratta di una semplice svista e nel regolamento c’è scritto di usare toni consoni altrimenti ci riserviamo il diritto di cancellare i commenti o allontanare gli account.

          Grazie mille per la segnalazione, visto che avevo corretto solo con una nota in video, dimenticandomi della recensione scritta :)

  • Il Mago Simone

    Troppo caro e Sony abbassa poco nel tempo solitamente….

  • christian

    Secondo me uno dei migliori del 2017, sotto solo forse a XZ premium.

  • Lukinho

    Emanuele ci potete tornare su verso Natale? Sono sicuro che Sony ottimizzerà ancora di piú la batteria dato che Oreo è appena uscito, e secondo me arriverà a fare anche piú di 4h e mezza di display (ricordo che anche xz faceva 3h e 30 ma ora ne fa 6), inoltre usando QNovo Adapting Charging Sony riesce a preservare la durata nel tempo.
    In più ha già Oreo, il che significa che riceverà un major update in più dei dispositivi presentati assieme a lui, con la sicurezza delle patch ogni mese
    Bhe per me è il dispositivo perfetto anche con quelle cornici e la fotocamera non proprio al top, molto elegante e concreto.
    Prossimo smartphone un Sony

    • Certo, se interessa possiamo sicuramente tornarci tra qualche mese :)

      • Lukinho

        Le recensioni dopo mesi di utilizzo sono sempre interessanti, ma i dispositivi che provate sono troppi per farlo su tutti, ma su i top gamma sarebbe bello vedere recensioni dopo mesi di utilizzo

        • Sì, lo abbiamo già fatto con qualche smartphone. Grazie del feedback! :)

          • Lukinho

            Visto, seguo la maggior parte se non tutti i vostri video, e complimenti per la rubrica personalizzazione

          • grazie :)

          • Claudio Baghino

            Dovete farlo di più, è. Molto interessante sapete se il tuo smartphone è. Migliorato col tempo

      • Mick&LOzzo

        … detto ciò, pare che il loro ragionamento sia stato:

        “Dai, dopo ampi sforzi di ottimizzazione siamo riusciti a ridurre tantissimo i consumi, in standby non drena praticamente nulla!”
        “Figata! Mettiamo IMMEDIATAMENTE una batteria PIÚ PICCOLA!”

        Un po’ girano.

        • Screechman

          condivido! avrei preferito un mm in più di spessore in più a fronte di una batteria più capace (intorno ai 3000 mAh)

  • g@e

    Cornici, batteria, 9 di voto mi sembra decisamente alto.

    • Lukinho

      9 ci sta, pochi difetti e anche loro sanno che è un telefono al top su tutto

      • Peter

        si ma per 699 eurozzi non ha nulla di innovativo…tanto vale un Q6 o G6!!! PD
        Stò coso è da scaffale appena scartato dalla scatola!

        • Lukinho

          Infatti non a 699

          • Peter

            a quanto? ma soprattutto QUANDO??? XD

        • Danny #ἡδονή(fu Mainagioia)

          699€ sono anche pochi per i tempi correnti….
          Cmq la fotocamera e le relative funzioni sono decisamente innovative.
          Un Q6 ha meno della metà della metà della potenza e della qualità generale, il G6 invece è un ottimo telefono che infatti costa 739€.

    • la Batteria non è un difetto, bisogna evitare di fermarsi solo ed esclusivamente alle ore di schermo, non sono l’unico parametro da giudicare. Il voto complessivo è nove perché confluiscono in esso tanti fattori (non solo i difetti, ma anche i tanti pregi :) )

  • Skhammy

    Uhm… effettivamente il discorso “eleganza” è alquanto soggettivo e discutibile…

    • Lukinho

      Perché quella non è eleganza? Forse ti confondi con quella di si, quello è figo

      • Skhammy

        Non saprei…

  • Mick&LOzzo

    DUEMILASETTECENTO milliampère di batteria!
    QUATTRO ore di schermo acceso (se va bene).
    … ma |<4$$0!

    • Lukinho

      Con le dovute ottimizzazioni s8 ne fa 4 e mezzo? Potrebbe farne di piú visto l’elevato consumo in stand-by.
      Oltre ne fa 5h di schermo insieme a u11 e hanno rispettivamente 3000 3300 e 3000 mah di batteria.
      Aspetta che questo sia ottimizzato a dovere e ne farà 5 di ore come il resto ma con 300 o 600 mah in meno

      • Mick&LOzzo

        Beh, sarà ottimizzato fino a che vuoi e potrà anche migliorare, ma poche storie: farci stare una batteria più grossa non sarebbe stato impossibile, viceversa sarebbe stato molto gradito.

  • antonio ray giampietro

    Ciao..in linea generale a me xz1 piace…ma per la batteria sono rimasto deluso….posso sapere con quale livello di luminosità del display lo avete usato?

    • Lukinho

      La batteria migliorerà con gli aggiornamenti e si deteriorerà meno grazie alla tecnologia QNovo

      • Peter

        campa cavallo…

Top