Recensione Sony Xperia 10 Plus: 21:9 innovativo ma mancano le basi

Recensione Sony Xperia 10 Plus: 21:9 innovativo ma mancano le basi
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/04\/sony_xperia_10_plus_4_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/04\/sony_xperia_10_plus_4_tta-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/04\/sony_xperia_10_plus_4_tta-635x477.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/04\/sony_xperia_10_plus_4_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/04\/sony_xperia_10_plus_4_tta.jpg"}, "title": "Recensione Sony Xperia 10 Plus: 21:9 innovativo ma mancano le basi" }

Recensione Sony Xperia 10 Plus – Il 2019 di Sony è iniziato al MWC con l’annuncio della nuova serie di dispositivi su varie fasce di prezzo, il bellissimo top di gamma Sony Xperia One, che vedremo tra poche settimane, è stato accompagnato da prodotti di fascia inferiore, tra cui Sony Xperia 10 Plus che vediamo nell’approfondimento di oggi.

Si tratta di un medio gamma da 429 Euro di listino con alcune caratteristiche interessanti, una su tutte lo schermo con il particolare rapporto di forma di 21:9, molto allungato e capace di dare un nuovo punto di vista alla fruizione del web e dei contenuti multimediali.

Nel contempo abbiamo riscontrato alcune magagne tecniche dettate da scelte progettuali poco attente all’usabilità quotidiana, bisogna quindi conoscere tutto il bello e brutto di Sony Xperia 10 Plus, ve ne parliamo nella nostra recensione.

Video recensione di Sony Xperia 10 Plus

Hardware & Connettività

La scheda tecnica di Sony Xperia 10 Plus prevede un processore Qualcomm Snapdragon 636, accompagnato da 4 GB di RAM e 64 Gb di memoria interna, espandibile tramite microSD senza dover rinunciare al secondo slot per nanoSIM.

La dotazione di sensori prevede l’accelerometro, il giroscopio, magnetometro e un LED di notifica.
Sul lato destro è ospitato un lettore di impronte digitali non velocissimo ma preciso e sicuro.

Per quanto riguarda le prestazioni il giudizio è mediocre, sotto stress Sony Xperia 10 Plus comincia a dare segni di cedimento, non tanto nel gaming dove, al netto di tempi di caricamento un po’ lunghi, si riescono a giocare anche titoli complessi, piuttosto è nelle operazioni semplici di tutti i giorni che incontriamo diversi impuntamenti e rallentamenti.
Abbiamo notato anche che le performance decadono quando la batteria scende sotto il 25% di carica residua, nonostante non sia attivata la modalità di risparmio energetico.

La connettività è completa, presenti il Bluetooth 5.0, WiFi ac , chip NFC e GPS, lo scambio dati LTE è di Cat. 12.
E’ un device che non ha mai mostrato il fianco in termini di affidabilità sul comparto telefonico e nei vari test sulla connettività, vale la pena ricordare che si tratta di un device dual SIM dual standby, con un’ottima ricezione telefonica e un buon audio in capsula, potrete sfruttare anche la porta per il jack audio da 3,5 mm e un altoparlante mono, purtroppo non molto potente in vivavoce.

Ergonomia, Design & Materiali

Il paragrafo sull’ergonomia è forse quello più interessante per la recensione di Sony Xperia 10 Plus, si tratta infatti di uno dei primi dispositivi con schermo in 21:9, che va a plasmare un design particolare e decisamente allungato.

Al di là dello scontato commento sull’effetto “telecomando”, che ovviamente c’è, la soluzione di Sony si è rivelata particolarmente utile nella consultazione di qualunque feed verticale, dai social, alle news, senza dimenticare siti web proprio come il nostro, che in versione mobile è organizzato come un lungo elenco di articoli.

La superficie così ampia in altezza permette di visualizzare molti elementi contemporaneamente e migliora notevolmente l’esperienza di utilizzo, tanto che tornando ad uno smartphone tradizionale sembra che manchi qualcosa.

Sony l’ha pensata anche per la fruizione di video in orizzontale, su questo punto però il risultato è deludente, sono infatti pochissimi i contenuti in rapporto di forma cinematografico, i film appunto, ma non le serie TV e i video di YouTube.
Vi troverete quasi sempre con due antiestetiche barre nere a destra e a sinistra, forse meno fastidiose del corrispettivo “sopra e sotto” per gli schermi 16:9, ma viste le dimensioni decisamente penalizzanti.

L’ergonomia risente del rapporto di forma e non è delle migliori, le dimensioni sono di 167 x 73 x 8.3 mm, per un peso di 180 grammi.
La cornice del display quasi inesistente sulla parte bassa, obbliga ad un’impugnatura sbilanciata e sempre precaria, nonostante i bordi curvi e il materiale plastico aiutino nel grip.

Proprio la qualità percepita dei materiali non è convincente, probabilmente anche a causa della colorazione silver della nostra unità, l’effetto “economico” è ben presente.

Per quanto riguarda il design la parte posteriore non offre spunti degni di nota, mentre anteriormente fanno un bellissimo effetto le tre cornici dello stesso spessore sui lati lunghi e su quello inferiore, peccato però per la cornice superiore che sembra appartenere ad uno smartphone del passato.
Complessivamente comunque Sony Xperia 10 Plus non è male, però i progettisti avrebbero dovuto guardare maggiormente all’usabilità, che oltre alle dimensioni deve sopportare anche una disposizione non sense dei tasti, con bilanciere del volume, power e lettore di impronte posizionati sul lato destro, senza scalini percepibili al tatto e dislocati in modo contro intuitivo.

Display, Audio & Multimedia

Il display è un’ unità LCD IPS da 6,6 pollici con risoluzione FullHD in 21:9, un buon pannello per luminosità e angoli di visuale ma un po’ scarico sui colori e con neri poco profondi.
Complessivamente comunque il display è pienamente nella media per la fascia di prezzo, fermo restando il discorso che abbiamo affrontato poco sopra, ovvero della difficile relazione tra un pannello in 21:9 e la quasi totalità dei contenuti video in 16:9.

Non si può dire invece che l’altoparlante mono renda giustizia alle ambizioni multimediali di Sony Xperia 10 Plus, è infatti poco potente e profondo, c’è di buono che la sempre gradita presenza della porta jack audio da 3,5 mm salva la situazione.

Fotocamera

Il comparto fotografico si avvale di due fotocamere posteriori, di cui una principale da 12 MP con ottica F/1.8 e un teleobiettivo F/2.4 con ingrandimento 2X e sensore da 8 MP.
Frontalmente c’è una singola fotocamera da 8 MP F/2.0.

Le performance fotografiche seguono il filotto di giudizi medi che abbiamo espresso per questo device, benino di con buone condizioni di luce, male in ambienti chiusi e con poca illuminazione.
Di giorno le immagini hanno una dominante calda, ma sono ben dettagliate e gradevoli, soprattutto con soggetti ravvicinati e quando non ci sono forti contrasti di esposizione sulla scena, appena cala la luce i particolari si perdono e diventa molto lenta la messa a fuoco.

La seconda fotocamera ha una qualità nettamente inferiore rispetto alla principale e si può usare con buoni risultati solo di giorno, in notturna o con poca luce è proprio al limite.

I video vengono bene se si rimane a 30 fps, buona la stabilizzazione al netto di colori sempre un po’ troppo caldi.

I selfie non ci hanno convinto a causa di una messa a fuoco fissa impostata sull’infinito, questo particolare farà si che non sarà mai a fuoco e nitido il viso di chi scatta, una banalità davvero incomprensibile per il produttore giapponese.

Batteria & Autonomia

La batteria a disposizione di Sony Xperia 10 Plus è da 3000 mAh, non molti considerando le dimensioni generose del device e il peso di ben 180 grammi.
Vi porterà a sera con circa 4 ore e 30 minuti di display attivo, non male ma nemmeno un grosso valore aggiunto, è nella media come del resto la maggior parte delle caratteristiche di questo smartphone.

Software

Nessuna particolare novità per il software di Sony Xperia 10 Plus, si tratta della classica personalizzazione leggera di Sony che si appoggia a Android 9.0 Pie.
Il produttore nipponico è solito lasciare inalterate le qualità di immediatezza e semplicità d’uso di Android in versione pura, aggiunge però una personalizzazione grafica, alcune funzioni secondarie e qualche app preinstallata.

Il dispositivo si lascia utilizzare con piacere, è ben ottimizzato e fin dal primo avvio vi troverete tutto il necessario, infine nota di merito per gli aggiornamenti, Sony infatti è tra le migliori case sotto questo punto di vista, avrete quindi la garanzia di ricevere aggiornamenti costanti e tempestivi per almeno 2 anni.

In conclusione

Siamo alle battute finali della recensione di Sony Xperia 10 Plus, proposto a 429 Euro di listino.

Si tratta di un buon prodotto, ma che non riesce ad esprimere il massimo delle sue potenzialità a causa di una serie di imperfezioni e scelte poco comprensibili da parte di Sony.
Il display 21:9 ci può stare, è interessante e in alcune situazioni si rivela decisamente utile, purtroppo però non basta per far decollare il giudizio su Sony Xperia 10 Plus.

La qualità costruttiva che lascia a desiderare, l’autonomia solo sufficiente e un comparto fotografico sottotono, sono il perfetto contorno per una delle più classiche occasioni sprecate, peccato.

Altre offerte

Pagella

7.4
Display
6.8
Ergonomia
7.8
Hardware
8.4
Software
7.5
Batteria
7.4
Fotocamera
6.5
Qualità/prezzo
6.8
Materiali
7.2
Audio
7.0
Esperienza Utente
7.2
Condividimi!