Qualcomm Snapdragon 855 impressiona nei primi possibili benchmark

Qualcomm Snapdragon 855 impressiona nei primi possibili benchmark
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/04\/Qualcomm_17_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/04\/Qualcomm_17_tta-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/04\/Qualcomm_17_tta-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/04\/Qualcomm_17_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/04\/Qualcomm_17_tta.jpg"}, "title": "Qualcomm Snapdragon 855 impressiona nei primi possibili benchmark" }

Un uovo chipset Qualcomm ha fatto visita presso la nota piattaforma di benchmark Geekbench, che ha registrato il nome msmnile. È possibile che si tratti della Mobile Platform Snapdragon 855, che non dovrebbe essere annunciata ufficialmente prima di fine anno.

I risultati si avvicinano a quelli fatti registrare dal chipset A11 Bionic, utilizzato sugli iPhone dello scorso anno, in particolare per quanto riguarda i risultati in multi core. Con 10.469 punti il chip Qualcomm si dimostra decisamente performante, mentre il punteggio in single core raggiunge i 3.697 punti, ben distante dai 4.300 della soluzione di Apple.

Sembra dunque scontato che anche quest’anno la soluzione di Apple sia destinata ad essere, almeno dal punto di vista della potenza pura, decisamente superiore a quella di Qualcomm, visto che il nuovo SoC A12 dovrebbe migliorare le pur ottime prestazioni del predecessore.

Va comunque sottolineato che il chip Qualcomm registrato da Geekbench potrebbe essere una variante destinata all’uso sui notebook, visto il nome in codice utilizzato, ma al momento non ci sono elementi per poterlo identificare con certezza.

Fonte: Gsmarena
Condividimi!