Qualcomm Snapdragon 810: le temperature sono nella norma

Dopo aver esaminato e confrontato i benchmark relativi ai due SoC Qualcomm Snapdragon 810 e Samsung Exynos 7420 torniamo a parlare del processore Snapdragon e dei presunti problemi di surriscaldamento che tanto hanno fatto preoccupare gli appassionati nel corso delle ultime settimane.

I colleghi di slashgear hanno avuto la possibilità di testare con mano le prestazioni dell’ultimo top di gamma californiano grazie ai dispositivi MDP (Mobile Developer Platform): un tablet con display 4K ed uno smartphone con schermo 2K (ne abbiamo parlato qui).

I benchmark hanno rivelato anzitutto le prestazioni dei due device: 61,692 punti su AnTuTu per lo smartphone e 52,102 punti per il tablet mentre i test termici hanno chiarito una volta per tutte le “condizioni d’uso” del SoC.

  • Durante le fasi di utilizzo quotidiane (telefonate, foto etc.) il processore si attesta sui 30-35 gradi;
  • Durante l’utilizzo più pesante (gaming, registrazione video ad alta risoluzione) la temperatura raggiunge i 35-45 gradi;

Il limite termico è fissato a 45 gradi. Quando il processore raggiunge questa temperatura si attiva un sistema noto con il nome di throttling che riduce dinamicamente il voltaggio e la frequenza di clock.

Risultati di questo tipo ci fanno ipotizzare che il polverone sollevato attorno allo Snapdragon 810 sia stato quantomeno esagerato. Le temperature sono infatti addirittura inferiori a quelle registrate con il fratello minore Snapdragon 800.

Snapdragon_810_temperature

I test, come già detto, sono stati svolti utilizzando due dispositivi sperimentali con software non definitivo. Attendiamo di veder ripetute le medesime prove a bordo di un G Flex 2 o di uno Xiaomi Mi Note Pro.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Julian Ramirez

    În practica potevi quasi friggere un uovo sopra lo Snapdragon 800 e 600 XD

  • Ma ricordo male o lo Snapdragon 600 entrava in throttling a 70°C, il fatto che l’810 intervenga a 45°C pur considerando processi produttivi e frequenze potrebbe essere indice del fatto che oltre quella soglia tende a riscaldare molto velocemente…..?

    • 70 gradi? sei sicuro? Non ricordo questa cosa

      • Ho appena effettuato il test sul mio G Pad 8.3 ed arriva a 70°C circa prima del throttling

    • Enrico Conca

      C’è palesemente un errore, anche perchè il SoC è molto più caldo della skin del device, e solitamente la soglia del throttling è attorno ai 70-80° per smartphone e tablet, e fino a 100° per i processori Intel. Può essere che con lo Snapdragon 810 Qualcomm abbia deciso di fare un po’ come Intel sui Core M, dove il budget termico dipende anche dalla temperatura del device, oltre che della CPU, e che quindi i 45° siano rilevati con un sensore di temperatura in corrispondenza della back cover, anche se mi sembra strana come cosa.

  • Pingback: Qualcomm Snapdragon 810: le temperature sono nella norma - RSS News.it()

Top