Qualcomm è al lavoro sul nuovo SoC Snapdragon 450 di fascia medio bassa

Sembra che Qualcomm sia al lavoro su un nuovo SoC destinato agli smartphone di fascia medio bassa. Il nuovo chip dovrebbe andare a sostituire lo Snapdragon 435 anche se manterrà la stessa architettura ARM Cortex-A53 per la CPU octa core.

Non sono molti al momento i dettagli relativi alla nuova Snapdragon 450 Mobile Platform che seguendo la nuova nomenclatura annunciata pochi giorni fa, sarà identificata dalla sigla SDM450. Anche se i core che costituiscono la CPU sono gli stessi utilizzati per i modelli Snapdragon 425, 427, 430 e 435, il nuovo Snapdragon 450 è più vicino allo Snapdragon 626 dal punto di vista del risparmio energetico.

Il SoC, la cui CPU dovrebbe funzionare a 2,2 GHz, è infatti realizzato con processo produttivo a 14 nanometri che garantisce una buona efficienza energetica, permettendo una maggiore autonomia agli smartphone che lo adotteranno. Per quanto riguarda la GPU dovrebbe essere utilizzata una unità a 600 MHz che sembra dunque leggermente più lenta dell’Adreno 506, funzionante a 650 MHz.

Non sono ancora note le tempistiche per l’inizio della produzione di massa del nuovo SoC Snapdragon 450 che però dovrebbe debuttare entro la fine del 2017.

Vai a: Qualcomm starebbe lavorando allo sviluppo dello Snapdragon 836

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top