OnePlus X si aggiorna ricevendo le patch di sicurezza di novembre

OnePlus X si aggiorna ricevendo le patch di sicurezza di novembre
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/11\/opx-unboxing-33.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/11\/opx-unboxing-33-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/11\/opx-unboxing-33-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/11\/opx-unboxing-33.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/11\/opx-unboxing-33.jpg"}, "title": "OnePlus X si aggiorna ricevendo le patch di sicurezza di novembre" }

OnePlus X, lo smartphone dalle dimensioni compatte ma dalla qualità premium – tra l’altro, di recente ricomparso sullo e-shop ufficiale -, si aggiorna ricevendo le patch di sicurezza di Google di novembre.

L’aggiornamento arriva come OxygenOS 3.1.4, basata su Android 6.0.1 Marshmallow, e non si limita ad introdurre le ultime patch di sicurezza rilasciate da Google: il changelog completo (vedi Fonte) sottolinea che è stato migliorato il funzionamento della luminosità automatica e sono stati risolti problemi di crash del launcher. Oltre al “solito” bug fix, ci sono anche piccoli miglioramenti per la velocità e stabilità di sistema.

L’aggiornamento per OnePlus X è in fase di roll out anche Italia, per cui entro i prossimi giorni dovrebbe comparire la notifica per scaricare l’OTA. Vi è già arrivato l’update? Se è così, non esitate a segnalarcelo.

Fonte: Oneplus