Nokia 9 PureView, Nokia 4.2 e Nokia 3.2 sono certificati Android Enterprise Recommended

Nokia 9 PureView, Nokia 4.2 e Nokia 3.2 sono certificati Android Enterprise Recommended
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/nokia_9_pureview_anteprima_mwc_tta_09-460x345.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/nokia_9_pureview_anteprima_mwc_tta_09-635x477.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/nokia_9_pureview_anteprima_mwc_tta_09.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/nokia_9_pureview_anteprima_mwc_tta_09.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/nokia_9_pureview_anteprima_mwc_tta_09.jpg"}, "title": "Nokia 9 PureView, Nokia 4.2 e Nokia 3.2 sono certificati Android Enterprise Recommended" }

Con l’aggiunta di Nokia 9 PureView, Nokia 4.2 e Nokia 3.2 (3-32GB), HMD Global può vantare la gamma più estesa di smartphone appartenenti al programma Android Enterprise Recommended certificato da Google con ben 14 dispositivi in grado di offrire un’eccellente esperienza a livello aziendale e di soddisfare le differenti esigenze di business.

Secondo una recente ricerca di HMD Global, il 98% delle aziende intervistate in Francia, Germania, Italia, Spagna, e Regno Unito conferma che il programma Android Enterprise Recommended riveste un ruolo importante per la scelta dei dispositivi, con oltre il 50% che dichiara di selezionare solo device inclusi in questo programma.

Tra questi sono presenti Nokia 9 PureView, il primo smartphone al mondo con 5 fotocamere, Nokia 4.2 dal design all’avanguardia con pulsante Google Assistant dedicato ed esperienza di IA nell’imaging per tutti, e Nokia 3.2 che impiega un ottimo display e una batteria che dura fino a due giorni e in grado di offrire grandi potenzialità nell’uso della voce con il pulsante Google Assistant dedicato.

Sfruttando le potenzialità di Android One, gli smartphone Nokia offrono un’esperienza fluida, libera da bloatware e con un numero limitato di app pre-installate, con la possibilità di attivare o disattivare rapidamente le app di lavoro a seconda delle esigenze del dipendente e l’aggiunta di nuove funzionalità di sicurezza per proteggere ciò che conta e garantire aggiornamenti e innovazioni.

Condividimi!