E’ ufficiale: WhatsApp non condivide più i dati con Facebook in Europa (per ora)

E’ ufficiale: WhatsApp non condivide più i dati con Facebook in Europa (per ora)
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/10\/WhatsApp2_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/10\/WhatsApp2_tta-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/10\/WhatsApp2_tta-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/10\/WhatsApp2_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/10\/WhatsApp2_tta.jpg"}, "title": "E’ ufficiale: WhatsApp non condivide pi\u00f9 i dati con Facebook in Europa (per ora)" }

Dopo i problemi con le associazioni di consumatori, i governi e la Commissione Europea, Facebook aveva deciso di tornare sui suoi passi e interrompere la condivisione dei dati da WhatsApp al social network; secondo quanto riporta il Financial Times tale condivisione è ufficialmente stata interrotta.

Il noto e autorevole giornale britannico sostiene che Facebook e WhatsApp stiano ora collaborando con i rappresentanti europei per affrontare il tema e trovare una soluzione, magari inserendo un consenso esplicito di diverso genere: era effettivamente troppo “complicato” negare il consenso, specialmente per un utente poco esperto.

In un comunicato rilasciato al Financial Times, Facebook fa sapere che spera di continuare il dialogo con le autorità del Regno Unito (primo governo ad ottenere l’interruzione della condivisione), rimanendo aperti alla piena collaborazione per affrontare il problema. Nel frattempo comunque tale condivisione è stata temporaneamente sospesa.

Cosa ne pensate? Avevate negato il consenso?

Fonte: Engadget