Con Android 7.0 Nougat, e in particolare con Google Pixel e Google Pixel XL, Google ha introdotto il seamless update, un sistema di aggiornamenti che, basandosi sulla doppia copia di alcune partizioni di sistema, consente di installare gli aggiornamenti anche mentre lo smartphone è in uso.

Il sistema permette inoltre di poter tornare rapidamente al sistema funzionante nel caso l’aggiornamento non dovesse andare a buon fine. Finora per√≤ sono davvero pochissimi i produttori che hanno deciso di implementare questa soluzione, nonostante non vada a incidere particolarmente sulla memoria interna. A fine articolo trovate dunque una lista degli¬†smartphone attualmente in commercio che supportano gli A/B seamless update, cos√¨ se state pensato all’acquisto di un nuovo¬†smartphone potete valutare anche questo aspetto.

Prima della lista completa però, vogliamo fare il punto della situazione anche per quanto riguarda il supporto a Project Treble, obbligatorio per tutti quegli smartphone che vengono commercializzati nativamente con Android 8.0 Oreo ma non scontato in caso di aggiornamento da una versione precedente di Android.

Con Project Treble¬†Google prova a semplificare la procedura di aggiornamento degli¬†smartphone, con i produttori che dovranno occuparsi di lavorare direttamente sul framework di Android, lasciando ai produttori di componenti l’onere di aggiornare i driver. Dopo l’elenco degli¬†smartphone che supportano il seamless update trovate dunque una lista aggiornata degli smartphone che, dopo l’aggiornamento a Oreo, supportano Project Treble.

Elenco degli smartphone che supportano il seamless update

  • Essential Phone
  • HTC U11 Life Android One
  • Google Pixel
  • Google Pixel XL
  • Google Pixel 2
  • Google Pixel 2 XL
  • Motorola Moto X4
  • Motorola Moto Z2 Force
  • Nokia 6 (2018)
  • Nokia 7
  • Nokia 7 Plus
  • Nokia 8
  • Nokia 8 Sirocco
  • Razer Phone
  • Sony Xperia XZ2
  • Sony Xperia XZ2 Compact
  • Sony Xperia XA2
  • Sony Xperia XA2 Ultra
  • Xiaomi Mi A1

Elenco degli¬†smartphone che supportano Project Treble dopo l’aggiornamento a Oreo

  • Google Pixel
  • Google Pixel XL
  • Huawei Mate 9
  • Huawei Mate 9 Pro
  • Huawei Mate 10 Lite
  • Huawei Nova 2
  • Honor 7X
  • Honor 8 Pro
  • Honor 9
  • Honor 9i
  • Huawei P10
  • Huawei P10 Lite
  • Huawei P10 Plus
  • ASUS ZenFone 4
  • Essential Phone
  • Razer Phone
  • Xiaomi Redmi Note 5 Pro
  • Lenovo ZUK Z2 Plus
  • Lenovo ZUK Z2 Pro
  • Xiaomi Redmi Note 4 Pro
  • Xiaomi Mi 5
  • Xiaomi Mi 5s
  • Xiaomi Mi 5s Plus
  • Xiaomi Mi 6
  • Xiaomi Redmi Note 5/Redmi 5 Plus

Le due liste sono ovviamente aggiornate a oggi ma nelle prossime settimane si espanderanno aggiungendo nuovi elementi in occasione del rilascio di nuovi update o nuovi dispositivi.

Vai a: Nuove ROM generiche disponibili per dispositivi Project Treble, OmniROM arriva su Xiaomi Mi MIX 2